Oculus Quest 3 potrebbe essere molto più economico degli attuali visori

Parla Mark Zuckerberg.

Attraverso una dichiarazione fatta durante un AMA su Instagram, Mark Zuckerberg ha lasciato intendere che Oculus Quest 3 potrebbe essere più economico rispetto ai visori attualmente disponibili sul mercato, il tutto grazie ad un trucco che le console tradizionali utilizzano da anni.

Zuckerberg crede che rendere accessibile la realtà virtuale richieda due cose principali: un'ottima esperienza wireless e bassi costi per i consumatori. Facebook si dedica già al mercato della realtà virtuale wireless e sembra che potrebbe iniziare a sovvenzionare il costo dei nuovi visori. Anche se non sono state fatte dichiarazioni ufficiali, Zuckerberg ha affermato: "I produttori di console sovvenzionano le console un po' in anticipo con la speranza e l'aspettativa che se la caveranno con le vendite di app e altre esperienze".

"Questo sarà parte del nostro piano in VR e AR. Stiamo arrivando a questo dal punto di vista di 'come possiamo arrivare a più persone con i nostri visori?'". A fronte di questa tattica, è possibile quindi che i prossimi visori saranno davvero più economici rispetto a quelli già presenti sul mercato e la realtà virtuale potrebbe non essere più quindi una tecnologia di nicchia.

Ad ogni modo, come abbiamo già detto, non si tratta di un annuncio ufficiale, pertanto dovremo attendere quando Facebook rivelerà i suoi nuovi headset.

Fonte: Tech Radar

Contenuti correlati o recenti

Lucca Comics & Games 2021 torna in presenza! Ecco il programma completo

I nostalgici di Lucca Comics & Games sono avvisati.

PS5 Digital Edition torna disponibile oggi da MediaWorld

I giocatori a caccia dell'edizione digitale di PS5 potranno mettere le mani sulla console.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza