Final Fantasy VII Remake ha il trasferimento di salvataggi a Intergrade ma il processo sembra...ottuso

Un piccolo pasticcio.

Il 10 giugno, Final Fantasy VII Remake arriverà su PlayStation 5 e potrete trasferire i dati di salvataggio dalla versione PlayStation 4. Tuttavia, ci sono delle brutte notizie, perché il processo è inutilmente complicato.

Final Fantasy VII Remake Intergrade (il vero nome della versione PS5) offrirà tutti i miglioramenti standard di nuova generazione, inclusa la possibilità di passare da una modalità grafica all'altra che dà priorità a un framerate più elevato o a una risoluzione più nitida. L'aggiornamento stesso è gratuito per coloro che possiedono già il gioco. Chiunque effettui l'upgrade a Intergrade avrà anche la possibilità di ottenere un capitolo bonus con protagonista Yuffie.

Poco fa, lo sviluppatore Square Enix ha pubblicato un aggiornamento per Final Fantasy VII Remake che consente il processo di trasferimento dei dati. Dopo aver aggiornato il gioco, dovreste vedere un'opzione nel menu di avvio per "caricare i dati di salvataggio". Anche se dovrete caricare i vostri file un po' alla volta, potrete caricarne quanti ne volete. Nessuno ha ancora accesso a Final Fantasy VII Remake Intergrade, ma è lecito ritenere che la versione PS5 abbia un'opzione simile nel menu di avvio.

Il problema con tutto questo è che dovrete mantenere Final Fantasy VII Remake, un gioco da 86 GB, fino a quando non avrete completato il processo di trasferimento dei dati, vale a dire, finché non avrete installato anche la versione Intergrade. Non è chiaro quanto spazio, esattamente, occuperà Intergrade sull'SSD di PS5.

Per fare un confronto con Xbox. In quasi tutti i casi, quando si desidera trasferire i dati di salvataggio da Xbox One a Xbox Series X o Series S, è sufficiente aggiornare il gioco e... iniziare a giocare. A condizione che abbiate mantenuto una connessione Internet, tutti i dati, i file di salvataggio, le statistiche, le preferenze e achievement, vengono trasferiti automaticamente, grazie alla funzionalità Smart Delivery.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza