The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 ricorda Majora's Mask? Nintendo dice la sua

I fan alla ricerca di connessioni.

Nella giornata di ieri Nintendo ha tenuto il suo tanto atteso Nintendo Direct: per l'occasione è stato mostrato un nuovo trailer di The Legend of Zelda Breath of The Wild 2, con una finestra di lancio programmata per il prossimo lancio. Diversi fan tuttavia si sono accorti di come questo sequel ricordi in qualche modo Majora's Mask e ora Bill Trinen, di Nintendo Treehouse, dice la sua a riguardo.

"Direi che si tratta di un confronto o una conclusione facile da fare, dato ciò che è stato mostrato finora e data la natura del suo essere un sequel diretto. Quindi capisco le persone che arrivano a questa conclusione, ma allo stesso tempo non è propriamente così". Uno dei punti in comune tra Majora's Mask e Breath of the Wild 2 secondo i fan è che ad esempio hanno entrambi un ambientazione molto cupa rispetto agli altri giochi. E, come per Majora's Mask che utilizzava alcune meccaniche presenti in Ocarina of Time, anche in Breath of the Wild 2 troviamo luoghi, nemici e la stessa mappa del precedente capitolo.

Tuttavia Trinen pensa che questi confronti non siano del tutto giusti: "Penso che quando inizieremo a mostrare un po' di più del gioco nei prossimi mesi fino al prossimo anno, probabilmente comincerà ad essere un po' più evidente dove questo gioco vuole andare a parare e cosa lo rende così unico". Non ci resta quindi che aspettare altri video gameplay per capirne di più.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 sarà lanciato il prossimo anno. A questo link potete dare uno sguardo ad un video che mette a confronto il primo capitolo del gioco con il sequel.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza