The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 scatena le teorie tra Zelda giocabile e viaggi nel tempo

I fan analizzano il trailer pubblicato da Nintendo. 

Dopo il trailer di The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 pubblicato ieri da Nintendo, i fan hanno iniziato subito ad analizzare il video e, questo, ha portato ad alcune interessanti teorie.

Potreste aver notato che il trailer di Breath of the Wild 2 contiene una strana musica invertita. Non sarebbe la prima volta che i giochi di Zelda hanno suoni invertiti: l'iconico tema di Skyward Sword è in realtà un riarrangiamento di Zelda's Lullaby al contrario.

L'ex giornalista e attuale scrittore di videogiochi, Mitch Dyer, ha capovolto il tema per scoprire se c'era un messaggio nascosto, ma sembra non sia emerso nulla. Un altro fan accanito, TAHK0, ha invertito tutto il trailer per rivelare che la musica era solo il tema di Breath of the Wild al contrario.

Altre teorie si sono focalizzate sui capelli di Link: molte persone hanno teorizzato che i capelli più lunghi sul personaggio significano che giocheremo nei panni di Zelda stessa. Ora, questa è stata una teoria per molto tempo. In passato, alcuni pensavano che l'originale Breath of the Wild sarebbe stato un gioco incentrato su Zelda, perché inizialmente non si era vista la faccia di Link fino alla fine del primo teaser.

Non abbiamo mai avuto la possibilità di giocare nei panni di Zelda (senza contare Spirit Tracks) e i fan sarebbero sicuramente felici di attraversare il mondo aperto con due personaggi per la prima volta.

enhance.original

Ma c'è anche un'altra teoria prevalente: Link potrebbe viaggiare nel tempo. Dove abbiamo visto le isole galleggianti del video? Esatto, in Skyward Sword, il primo gioco nella timeline della storia di Zelda. Breath of the Wild è post-Ocarina of Time, post-Twilight Princess e post-Wind Waker, quindi se stiamo tornando alle isole galleggianti, forse stiamo tornando al punto in cui tutto è iniziato.

Ovviamente, queste sono solo teorie dei fan e dovremo attendere maggiori dettagli da Nintendo. Nel frattempo, vi ricordiamo che Breath of the Wild 2 arriverà su Switch nel 2022.

Fonte: Nintendolife.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza