Xbox si è 'fidata' di Sony inviandole Xbox Series X/S prima dell'uscita ufficiale

Tutto per testare MLB The Show 21.

Microsoft ha svelato di essersi dovuta "fidare" di Sony inviando l'hardware Xbox Series X/S prima dell'uscita in modo da testare MLB The Show 21. La serie MLB The Show è arrivata per la prima volta su Xbox quest'anno, dopo che MLB + stato considerato a lungo il franchise di Sony.

Sarah Bond, responsabile dell'esperienza e dell'ecosistema dei creatori di giochi di Xbox, ha dichiarato durante un'intervista che Microsoft aveva cercato di portare MLB The Show sulle sue console per anni prima che fosse finalmente raggiunto un accordo. Mentre lavorava con MLB, Bond ha dichiarato: "The Show è sempre emerso nelle nostre discussioni. Abbiamo sempre detto: 'Amiamo questo gioco. Sarebbe una grande opportunità portarlo su Xbox'".

Per far funzionare il gioco sulle console Xbox Series X/S che ai tempi non erano ancora state immesse sul mercato, Microsoft ha dovuto spedire l'hardware al team di sviluppo di PlayStation in modo da testare il gioco. "È stato un vero e proprio segno di fiducia nel settore" ha dichiarato Bond nell'intervista.

Attualmente MLB The Show 21 si trova su Xbox Game Pass e la mossa di Microsoft serve alla società ad attirare sempre più persone all'interno del suo servizio in abbonamento.

Fonte: VGC

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza