Elden Ring difficile come Dark Souls 3 ma offrirà ai giocatori più modi per affrontare le sfide

Ce ne parla il director Hidetaka Miyazaki.

Elden Ring sarà difficile quanto Dark Souls 3, ma offrirà ai giocatori più modi per affrontare le sfide. Questo secondo il director Hidetaka Miyazaki, che ha discusso della difficoltà del gioco in una recente intervista con la rivista giapponese Famitsu.

Miyazaki spiega che, invece di attenuare apertamente la difficoltà, FromSoftware ha deciso di offrire ai giocatori più modi per superare i contenuti difficili. Con questo in mente, il director descrive Elden Ring come un gioco con una "difficoltà alta che può essere gestita".

Elden Ring è difficile quanto Dark Souls 3, afferma Miyazaki, ma è pieno di modi per personalizzare il personaggio, lo stile di combattimento e persino il gruppo. La furtività è un'opzione molto più praticabile e sofisticata in Elden Ring, ad esempio, e potrete chiamare alleati NPC che vi aiuteranno in battaglia. Con l'accesso a circa 100 abilità di armi vagamente basate su quelle di Dark Souls 3, avrete anche molto più controllo sui vostri attacchi.

Anche il multiplayer sarà disponibile come un modo per compensare la difficoltà del gioco attraverso la cooperazione, e mentre questo non è una novità per i giochi di ruolo d'azione di FromSoftware, Elden Ring spinge il multiplayer in un modo unico e ricco. In poche parole, voi e vostri amici potrete creare gruppi multiplayer di Elden Ring che rendono più facile trovare e condividere i messaggi degli altri nel gioco. In altre parole, potrete aderire a una rete di alleati di supporto semplicemente inserendo una parola chiave.

Quindi i giocatori possono aspettarsi un titolo con un alto grado di sfida, in pieno stile FromSoftware, ma ci saranno varie opzioni per rendere il mondo di Elden Ring meno letale.

Fonte: Gamesradar.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza