Battlefield 2042, DICE ha lavorato tre anni su meteo e levolution. 'Qualcosa di incredibile'

Sforzi incredibili ma premiati.

Il gameplay di Battlefield 2042 è stato mostrato in anteprima solo pochi giorni fa durante l'E3 2021, ma è riuscito comunque a catturare l'attenzione dei fan con delle scelte di design incredibili.

Mappe aperte in grado di ospitare fino a 128 giocatori, con eventi atmosferici in grado di alterare il level design facendo leva sull'ormai nota tecnologia Levolution...come è riuscita DICE a realizzare tutto questo per il nuovo capitolo della serie FPS?

Non facilmente e non in tempi brevi, come dichiarato dagli stessi sviluppatori durante un recente DICE devstream.

Secondo quanto dichiarato dal general manager della compagnia, Oskar Gabrielson, il team avrebbe speso ben 3 anni per lavorare al meteo dinamico e per potenziare il Levolution.

Il lavoro è stato impegnativo, ma i risultati decisamente impressionanti, tanto che gli altri membri dello staff DICE, durante una prova interna, credevano di aver davanti un prototipo pre-renderizzato. Non potevano credere di aver davanti qualcosa che stava alterando l'intera mappa di gioco in tempo reale.

Il ciclone presente nell'ultimo video gameplay di Battlefield 2042 è sicuramente impressionante. Chissà come reagiranno i videogiocatori quando se lo troveranno davanti durante una partita?

Battlefield 2042 uscirà il prossimo 22 ottobre 2021 su PS5, Xbox Series X, PS4, Xbox One e PC, ma solo le versioni next-gen avranno lobby a 128 giocatori, mentre le edizioni old-gen dovranno accontentarsi di un numero dimezzato.

Fonte: TweakTown

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza