Bloodborne Remastered per PS5 potrebbe uscire nel 2021 ed essere molto più di un banale remaster

4K e 60 fps sì ma non solo. Parla un noto leaker.

Il presunto Bloodborne Remastered per PS5 arriverà entro la fine dell'anno e sarà piuttosto ambizioso.

O almeno così sembra, stando a un leaker francese.

Molto è stato detto e scritto su una versione PS5 del titolo di FromSoftware, ma mentre molte di queste voci sono state smentite, il leaker francese @SoulsHunt ora afferma che un remaster nativo per PS5 dovrebbe arrivare quest'anno con un porting per PC in arrivo più avanti.

Secondo il leaker, che si è anche dimostrato abbastanza affidabile riguardo Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin, il remaster per PS5 di Bloodborne non sarebbe sviluppato né da FromSoftware né da BluePoint Games. La versione PS5, tuttavia, dovrebbe essere piuttosto "ambiziosa" portando più del semplice aggiornamento 4K/60FPS sulla console di nuova generazione di Sony.

bloodborne_screen_01_ps4_us_17sep14_740x416

Ulteriori dettagli non sono stati condivisi dal leaker, ma ha affermato che un sequel del gioco originale, Bloodborne 2, probabilmente non arriverà poiché FromSoftware si sta concentrando invece su nuove IP.

Ovviamente, come con tutti i rumor, la notizia deve essere presa con la dovuta cautela.

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza