Call of Duty: Warzone nerfa ancora una volta la controversa skin Roze

Un cambiamento...visibile!

La controversa skin di Roze in Call of Duty: Warzone sembra essere stata finalmente sistemata nella stagione 4 e a quanto pare non consente più un vantaggio sleale. Il cambiamento è stato dimostrato da uno YouTuber che ha caricato il video dove appunto si vedono le modifiche.

Questa skin è stata inizialmente lanciata come parte del contenuto Warzone e Modern Warfare del 2020, coprendo Roze in nero opaco dalla testa ai piedi, regalandole anche una maschera nera con vernice mimetica nera intorno agli occhi. Ciò l'ha resa effettivamente invisibile nelle ombre scure e, come oggetto premium del Battle Pass - uno sblocco di livello 100 - alcuni giocatori hanno accusato gli sviluppatori di Call of Duty di creare uno scenario "pay-to-win". Nella stagione 3 lo studio di sviluppo Raven Software aveva apportato piccole ma insignificanti modifiche, tanto che questa skin dava ancora dei grossi vantaggi ai giocatori.

Ora sembra che questo vantaggio non ci sia più: l'aggiornamento della stagione di Warzone pubblicato qualche giorno fa, migliora sostanzialmente la visibilità della skin a volte donandole quasi una sorta di bagliore quando il personaggio si nasconde nell'ombra. Di seguito potete dare uno sguardo al video pubblicato dallo YouTuber.

Attualmente non è chiaro perché Raven Software ci abbia messo così tanto a "nerfare" la skin, ma va detto che il team sta continuando a pubblicare contenuti a raffica all'interno del battle royale di Call of Duty. Ad ogni modo, ora i giocatori dovrebbero essere soddisfatti.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty Vanguard, la beta giocata in diretta alle 19

Uno sguardo in anteprima a Call of Duty Vanguard.

Quali sono i videogiochi che fanno imprecare di più?

Un peculiare studio svela i videogiochi che fanno infuriare di più.

Deathloop su PC con problemi di stuttering e performance? La colpa sarebbe del DRM

AGGIORNAMENTO: i problemi di stuttering non sarebbero dati dal DRM.

Deathloop è qui ma nemmeno Colt in persona riesce a trovare una PS5 per giocarlo

Jason Kelley a caccia di una PS5 per giocare 'il suo' Deathloop.

Halo è nella realtà con un incredibile Warthog a grandezza naturale

Halo arriva nel mondo reale (in un certo senso).

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Articolo | Call of Duty: Vanguard - prova

Il nostro primo sguardo ai campi di battaglia multiplayer di Call of Duty: Vanguard.

Battlefield 2042 non è ancora uscito ma c'è già un sito che vende cheat

Come rovinare Battlefield 2042 ancora prima che esca.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza