Silent Hill, TimeSplitters e non solo: una top 10 dei grandissimi franchise decaduti dopo l'era PS2

The Gamer sul viale dei ricordi.

Molti grandi franchise di videogiochi sono caduti in disgrazia con il passare delle generazioni. E un elenco si concentra sulle serie PS2 che non sono continuate molto tempo dopo la comparsa di PS3.

Alcuni di questi titoli non hanno mai ricevuto giochi su PS3 o hanno ricevuto sequel di poco successo. Con solo un paio di eccezioni, tutti questi franchise sono iniziati su PS2.

10 -TimeSplitters

Il primo TimeSplitters è stato un titolo di lancio per PS2 e rimane esclusivo per la console fino ad oggi. La trilogia è stata completata durante la stessa generazione. Quando arrivò PS3, lo sviluppatore Free Radical ha realizzato l'esclusiva PS3 Haze, che ha ricevuto recensioni negative. Mentre TimeSplitters 4 era nelle prime fasi di sviluppo, lo sviluppatore non ha mai trovato un publisher. La serie sta finalmente tornando, tuttavia, con un nuovo titolo recentemente annunciato in fase di sviluppo.

9 - Sly Cooper

8 - Jak And Daxter

Dopo tre giochi di Crash Bandicoot su PlayStation 1, Naughty Dog ha lasciato il suo personaggio per realizzare la serie Jak e Daxter su PS2. Il primo gioco era un platform 3D più tradizionale e i sequel aggiungevano elementi open world e combattimenti con armi da fuoco. Simile a Crash Bandicoot, hanno lasciato questa serie all'uscita di PS3 per realizzare Uncharted.

7 - The Getaway

The Gatewayè era la risposta europea a Grand Theft Auto. I due giochi miravano al realismo e utilizzavano una trama ispirata ai film polizieschi londinesi del regista Guy Ritchie. C'era un terzo capitolo in cantiere per PS3, ma alla fine è stato cancellato. Lo sviluppatore London Studio ha recentemente lavorato nello spazio VR, realizzando l'acclamato Blood and Truth.

the_getaway

6 - SOCOM US Navy Seals

Tra il 2002 e il 2011 sono stati lanciati dieci giochi della serie SOCOM per PS2, PSP e PS3. I capitolo precedenti erano popolari tra i fan del multiplayer online, ma dover competere con colossi come Call of Duty nel decennio successivo si è rivelato troppo per il franchise. SOCOM 4 è uscito nel 2011 e lo sviluppatore della serie Zipper Interactive ha chiuso solo un anno dopo. Con gli sparatutto tattici come Rainbow Six Siege che stanno diventando estremamente popolari, forse c'è ancora un posto per SOCOM nel panorama dei giochi moderni.

5 - Tony Hawk's Pro Skater

Mentre i primi due giochi Tony Hawk's Pro Skater sono usciti su PS1, PS2 ha visto cinque titoli prima dell'uscita di PS3. Molti di quelli che i fan considerano i migliori sono stati pubblicati sulla seconda console di Sony. La serie è finalmente tornata ai suoi giorni di gloria nel 2020 con i remake dei primi due giochi.

4 - Onimusha

Capcom ha avuto molti fantastici giochi d'azione durante l'era PS2, e Onimusha è stato uno dei più notevoli tra questi. Mentre il suo contemporaneo Devil May Cry è riuscito ad avere successo su PS3, non sono usciti altri giochi Onimusha dopo l'uscita di PS3. Nel 2019 è uscito un remaster del primo gioco, ma non è emersa alcuna parola su un sequel o un reboot.

3 - Dark Cloud

Ci sono stati due giochi Dark Cloud per PS2 dello sviluppatore Level-5. Dopo Dark Cloud 2, che in altri territori si chiamava Dark Chronicle, lo sviluppatore è passato a diversi progetti. Altri franchise degni di nota sotto il nome dello sviluppatore includono Ni no Kuni e Professor Layton. I fan vogliono un Dark Cloud 3 e si diceva che uno fosse in sviluppo per PS3 molti anni fa, ma lo sviluppatore ha detto di recente che è difficile che la serie possa proseguire.

2 - Burnout

I primi due giochi di Burnout sono stati divertenti, ma con il terzo gioco i fan hanno adorato la serie. L'unico capitolo di nuova generazione è stato Burnout: Paradise, che è un fantastico gioco di corse open world. Lo sviluppatore Criterion è stato trasferito al franchise di Need for Speed ​​e ha realizzato diversi acclamati giochi della serie.

silent_hill_11445

1 - Silent Hill

Silent Hill 2 e 3 sono spesso considerati il ​​punto più alto del franchise. PS3 e Nintendo Wii hanno visto diversi giochi della serie, ma non hanno raggiunto lo stesso livello di successo di Silent Hill 2. I fan erano entusiasti di Silent Hills, che doveva essere una collaborazione tra Hideo Kojima e Guillermo del Toro, ma il progetto è stato annullato dopo che Konami ha attraversato una seria ristrutturazione e Hideo Kojima ha lasciato la compagnia per formare il proprio studio.

Fonte: Thegamer.

Vai ai commenti (2)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Microsoft è il brand tech più odiato nel mondo! Superati Google, Facebook e Sony

Una ricerca basata sui commenti su Twitter rivela i marchi più odiati e ci sono Microsoft, Sony e Tesla.

PlayStation Plus giochi gratis di ottobre svelati da un leak?

I possibili titoli di ottobre di PS Plus.

PlayStation Now con i giochi PS5! Un brevetto fa pensare a un servizio nettamente migliore

La possibilità di giocare a titoli PS5 su PS Now potrebbe diventare concreta.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza