WitcherCon tra The Witcher di Netflix e GWENT, ecco il programma completo

E no, nessun nuovo gioco.

CD Projekt RED e Netflix hanno svelato attraverso un comunicato stampa il programma completo di WitcherCon, l'imminente celebrazione online globale del franchise di The Witcher.

Tra la line up, il team polacco ospiterà numerosi panel. In "Ricordi di Viaggio: storie segrete dei giochi di The Witcher", gli sviluppatori e le figure chiave della creazione della serie di giochi The Witcher discutono su come dare vita alle storie nei mondi digitali, ricordando anche i momenti preferiti dei giochi. In "Monster Slayer: Vivi la vita di un Witcher", il team di Spokko aiuterà i giocatori a prepararsi a diventare un witcher mostrando loro di cosa tratta il loro nuovo gioco di ruolo AR. E "The Witcher: Oltre i Videogiochi" conterrà informazioni sul processo creativo alla base degli oggetti dell'espansione dell'universo, inclusi i fumetti e il prossimo gioco da tavolo - The Witcher: Old World.

Tutto questo sarà accompagnato da molti più contenuti sia da CD Projekt RED che da Netflix, oltre a molteplici esibizioni musicali del compositore Marcin Przybyłowicz e della band folk metal Percival, che hanno entrambi lavorato alla premiata colonna sonora originale per The Witcher 3: Wild Hunt. Ovviamente non mancherà la sessione con gli attori di The Witcher di Netflix in cui risponderanno ad una serie di domande dei fan.

tw

Disponibile sia su Twitch che su YouTube, WitcherCon andrà in onda il 9 luglio alle 19:00. I fan potranno guardare WitcherCon su due dirette streaming separate, ognuna dei quali contiene alcuni contenuti esclusivi. Il secondo streaming, in onda sempre su Twitch e YouTube, inizierà alle 03:00 del 10 luglio. Per tutti i dettagli potete visitare il sito web ufficiale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza