Nintendo punta sempre più all'inclusività sul luogo di lavoro

Rendere i dipendenti più motivati.

Attraverso una serie di slide che delineano degli obiettivi da portare avanti, Nintendo riafferma il suo intento di puntare sull'inclusività all'interno dei suoi spazi lavorativi.

In Nintendo of America, sono state create diverse iniziative per "incoraggiare la comprensione reciproca e aumentare la motivazione tra i dipendenti". Una di queste iniziative si chiama "Black Nintendo Dialogue" dove la società "lavora per promuovere l'inclusività attraverso il coinvolgimento della comunità afroamericana, il coinvolgimento dei dipendenti e l'acquisizione di talenti".

Un'altra iniziativa è "Nintendo Women and Allies" che mira a supportare le dipendenti donne "offrendo una varietà di opportunità di responsabilizzazione che aiutano a promuovere le carriere delle donne", ad esempio attraverso presentazioni di "donne in posizioni dirigenziali" per "promuovere la leadership". Inoltre, Nintendo Women and Allies ha ospitato una serie di eventi virtuali che incoraggiano le ragazze a intraprendere la carriera delle sviluppatrici.

nintendo

Nintendo ha anche introdotto il "Partnership System" nel marzo 2021 che offre ai partner di una coppia dello stesso sesso gli stessi vantaggi di quelli dei matrimoni eterosessuali. Ha inoltre sottolineato che il suo Codice di condotta sottolinea che Nintendo non discrimina in base a razza, etnia, nazionalità, ideologia, religione, credo, origine, stato sociale, classe, occupazione, genere, età, disabilità, orientamento sessuale o identità di genere.

Questo sistema fa un ulteriore passo avanti per vietare "commenti discriminatori basati sull'orientamento sessuale o sull'identità di genere", punendo inoltre coloro che rivelano l'orientamento sessuale di qualcuno senza il suo consenso.

Fonte: The Gamer

Contenuti correlati o recenti

Lucca Comics & Games 2021 torna in presenza! Ecco il programma completo

I nostalgici di Lucca Comics & Games sono avvisati.

PS5 Digital Edition torna disponibile oggi da MediaWorld

I giocatori a caccia dell'edizione digitale di PS5 potranno mettere le mani sulla console.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza