'Xbox vi paga per parlare di Xbox Game Pass' i giornalisti non ci stanno e anche Microsoft risponde

Prese in giro con stile.

Che Xbox Game Pass sia un abbonamento conveniente che consente alle persone di poter giocare a tanti giochi a un prezzo contenuto non è una novità e lo sappiamo tutti. Recentemente tuttavia alcuni detrattori del servizio hanno iniziato a dire su Twitter che i giornalisti che ne parlano verrebbero addirittura pagati da Microsoft. Ma Xbox Game Pass ha davvero bisogno di una pubblicità?

Ovviamente i giornalisti di diverse testate hanno iniziato a rispondere ironicamente a questi attacchi. Destin Legarie di IGN ad esempio ha scritto: "Twitter è convinto che così tanti di noi siano pagati solo per pubblicizzare Xbox Game Pass. Questo è pazzesco!!! Quasi pazzesco come avere accesso a centinaia di giochi e lanci al day one a soli $ 9,99 al mese e se sei nuovo puoi persino ottenere 3 mesi in questo momento per solo $ 1!".

Sono tantissimi i giornalisti che hanno deciso di optare per l'ironia: tuttavia dopo un po' è arrivata anche Microsoft che (come se ce ne fosse il bisogno) ha ribadito che nessuno viene pagato per pubblicizzare il suo servizio in abbonamento. "Internet pensa che abbiamo pagato persone per parlare di Xbox Game Pass questo fine settimana ed è semplicemente assurdo...quasi assurdo come un servizio che offre accesso a oltre 100 giochi di alta qualità, tutti i vantaggi di Xbox Live Gold e un abbonamento a EA Play a un prezzo mensile basso" ha scritto l'account Twitter ufficiale.

Purtroppo tutti questi tweet ironici sono sì stati presi per quello che sono da diversi giocatori, ma alcuni ci hanno creduto veramente: tutto questo tuttavia non ha fatto altro che far parlare ancora di più di Xbox Game Pass, tanto che è entrato velocemente in tendenza su Twitter!

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

PlayStation Plus giochi gratis di ottobre svelati da un leak?

I possibili titoli di ottobre di PS Plus.

PlayStation Now con i giochi PS5! Un brevetto fa pensare a un servizio nettamente migliore

La possibilitÓ di giocare a titoli PS5 su PS Now potrebbe diventare concreta.

Steam a breve potrebbe impedire di scaricare le vecchie build dei giochi

L'ultima beta di Steam sembra mettere fine a una pratica molto diffusa.

Articoli correlati...

Commenti (29)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza