Diablo IV permetterà la completa personalizzazione del personaggio e dell'armatura

Ultime novità dall'attesissimo titolo Blizzard. 

Diablo 4, per la prima volta nella serie, consentirà la completa personalizzazione visiva del personaggio, dal colore dei capelli e degli occhi ai peli del viso, oggetti, tatuaggi e altro ancora. Avrete anche il pieno controllo del colore dell'armatura.

In un nuovo aggiornamento pubblicato da Blizzard, il dipartimento dedicato al comparto artistico del gioco ha rivelato diverse nuove informazioni. Tra queste la rivelazione delle nuove funzionalità di personalizzazione del personaggio. Storicamente, i giocatori hanno avuto pochissima scelta sull'aspetto del loro personaggio, ma Diablo 4 consentirà una personalizzazione completa in stile RPG.

"Sarete in grado di cambiare il volto del vostro personaggio, l'acconciatura, i peli del viso (barba e sopracciglia) e aggiungere gioielli (piercing al naso o orecchini), trucco e tatuaggi o pittura per il corpo", ha spiegato Arnaud Kotelnikoff, Lead Character Artist di Diablo 4. "Sarete anche in grado di cambiare i valori di colore della pelle, degli occhi, dei capelli/peli del viso e dei segni del corpo del personaggio. Alcuni elementi saranno specifici della classe, per supportare la loro unicità. Ma molti saranno condivisi tra le classi."

Anche gli oggetti dell'armatura saranno una parte importante dell'aspetto del personaggio e Diablo 4 offrirà un sistema di colorazione più avanzato di quello visto in Diablo 3. "Ogni parte dell'armatura può essere colorata, incluso l'elmo, il petto , guanti, gambe e stivali", ha detto Kotelnikoff. "Potrete tingere ogni pezzo con una tavolozza di colori diversa, se lo desiderate, o applicare la stessa tavolozza a tutti gli oggetti in una volta".

diablo_4_personalizzare_personaggio_2_1_1920x947

Questo sistema sarà accessibile dal vostro nascondiglio, dove i giocatori possono utilizzare un nuovo sistema "Guardaroba" per mescolare e abbinare componenti di armature e tavolozze di colori.

Altrove nell'aggiornamento, Blizzard ha discusso dei progressi fatti nel design tecnico e artistico. Diablo 4 tornerà a un aspetto più cupo per cui la serie era nota nei suoi primi anni.

Fonte: IGN.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza