Mortal Kombat 11 non sarà più supportato, NetherRealm pensa solo al prossimo progetto

A cosa starà lavorando lo studio?

Da quando è stato lanciato nel 2019, Mortal Kombat 11 ha goduto di solidi contenuti post-lancio, con NetherRealm Studios che ha supportato il gioco con combattenti aggiuntivi, un'espansione della storia, Mortal Kombat 11: Aftermath e, naturalmente, il lancio di Mortal Kombat 11 Ultimate.

Ora, tuttavia, dopo oltre due anni di supporto, sembra che il brutale picchiaduro sia pronto a "riposare".

NetherRealm ha comunicato tramite la pagina ufficiale Twitter di Mortal Kombat che tutto il supporto per Mortal Kombat 11, inclusi DLC e personaggi ospiti, è terminato. Questo perché NetherRealm Studios è ora completamente concentrato sul suo prossimo progetto.

E cosa sarà esattamente questo nuovo progetto? Molti sperano che Injustice 3 sia in lavorazione ma, forse, lo sviluppatore potrebbe essere al lavoro su qualcosa di completamente nuovo.

Non resta che attendere novità da NetherRealm.

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza