PS5 vs Xbox Series X/S: il video confronto su A Plague Tale: Innocence dà ragione a Sony

Piccole differenze.

Ora che l'upgrade next-gen di A Plague Tale: Innocence è arrivato sia su PlayStation 5 che su Xbox Series X/S, arrivano i primi video che mettono a confronto la qualità delle due versioni.

A tal proposito in calce a questo articolo proponiamo il video dello YouTuber Cycu1 che evidenzia come la versione per PlayStation 5 abbia un aspetto migliore grazie alle sue ombre. Le prestazioni sembrano tuttavia essere buone in tutte e tre le versioni next-gen, con quella PlayStation 5 che presenta alcuni piccoli cali, sebbene il video mostri solo sequenze prese dai primi minuti di gioco dove non c'è molta azione.

"Segui la cupa storia della giovane Amicia e del suo fratellino Hugo in un tormentato viaggio nell'epoca più nera di sempre. In fuga dall'Inquisizione, circondati da inarrestabili orde di ratti, Amicia e Hugo impareranno a conoscersi e a fidarsi l'uno dell'altra. Lottando contro ogni probabilità per la propria vita, si batteranno per trovare uno scopo in questo mondo brutale e spietato" si legge nella descrizione del gioco.

A Plague Tale: Innocence è ora disponibile su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox One e Nintendo Switch. Recentemente il team di sviluppo ha annunciato il nuovo capitolo in lavorazione, A Plague Tale Requiem.

Fonte: Wccftech

Contenuti correlati o recenti

Bayonetta 3 ha nuovi dettagli sul combattimento e la nuova meccanica di evocazione

Yusuke Miyata parla di alcune caratteristiche di Bayonetta 3.

Tomb Raider sta per tornare? Crystal Dynamics suggerisce un nuovo gioco in sviluppo

Sembra proprio che un nuovo Tomb Raider di Crystal Dynamics sia in cantiere.

Castlevania Advance Collection è realtà ed è già disponibile

Konami lancia la collection di Castlevania su Switch.

Chorus, l'avventura fantascientifica ha una data di uscita

Ecco quando sarete in grado di mettere le mani su Chorus.

Articoli correlati...

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo è tornato, più bello e in forma che mai.

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza