Final Fantasy VII Remake faccia a faccia con l'originale in un video confronto sui nemici

Differenze.

Final Fantasy 7 Remake rispetto al suo predecessore, ha un miglioramento notevole a livello tecnico. Ed è proprio questo miglioramento grafico e tecnico il motivo principale della creazione del remake, dato che i giocatori hanno passato anni a chiederlo per sfruttare i vantaggi delle nuove tecnologie. I tempi sono molto cambiati da allora, visto che sono passati più di 20 anni.

Tuttavia, lo YouTuber di nome Yoyo-Dodo ci rende facile vedere come l'industria dei videogiochi si è evoluta in due decenni, mettendo faccia a faccia i design dei nemici dell'originale Final Fantasy 7 con quelli che appaiono nel Remake e nel DLC Intermission. L'autore ha creato tutti i contenuti elencando i numerosi nemici che Cloud, Tifa, Aeris e compagnia devono affrontare.

Sarà interessate dare uno sguardo alla saga man mano che si evolverà o magari nei prossimi remake che arriveranno. Per quanto riguarda il secondo episodio di Final Fantasy 7 Remake, il director ha dichiarato che prenderà alcuni spunti, soprattutto per quanto riguarda il combattimento, dal DLC Intermission uscito su PlayStation 5.

Final Fantasy 7 Remake è attualmente disponibile su PlayStation 4, mentre Final Fantasy Intergrade su PlayStation 5.

Fonte: YouTube

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza