Apple e la causa da $7 miliardi di dollari: la mela morsicata minaccia di abbandonare il mercato inglese

Una controversia legata a brevetti.

Apple, secondo quanto riportato dall'avvocato della società, potrebbe lasciare il mercato del Regno Unito se è costretta a pagare troppi soldi ad una società di brevetti, dopo aver perso una causa il mese scorso. Il caso riguarda un reclamo di Optis Wireless, che inizialmente ha vinto un premio di $ 506 milioni contro Apple negli Stati Uniti, e che ora chiede 7 miliardi di dollari di risarcimento.

Optis, che ha acquistato alcuni brevetti relativi alla tecnologia che consente ai dispositivi di connettersi alle reti cellulari, ha poi vinto una causa separata contro Apple nel Regno Unito, questa volta rivendicando miliardi anziché milioni. La società affronterà un processo nel luglio 2022 in cui verrà deciso quanto Apple dovrebbe pagare a Optis per violazioni di brevetto nel Regno Unito. L'anno scorso, la Corte Suprema del Regno Unito ha stabilito che un tribunale del Regno Unito può stabilire la tariffa che Apple dovrebbe pagare per tutti i suoi brevetti in tutto il mondo, anche se i brevetti violati erano solo nel Regno Unito.

Nonostante tutto ciò, la rappresentanza legale di Apple ha parlato fermamente di come lasciare il mercato del Regno Unito potrebbe diventare un'opzione inevitabile per l'azienda se i termini stabiliti dal tribunale sono "commercialmente inaccettabili". "Non sono sicura che sia giusto. La posizione di Apple è che dovrebbe effettivamente essere in grado di riflettere sui termini e decidere se commercialmente è giusto accettarli o lasciare il mercato del Regno Unito. Potrebbero esserci termini stabiliti dal tribunale che sono solo commercialmente inaccettabili" ha affermato la rappresentante di Apple Marie Demetriou.

apple

L'idea che Apple lasci il mercato del Regno Unito è estrema, ma il caso evidenzia ancora una volta la necessità di una riforma globale dei brevetti per porre fine al processo delle aziende che acquisiscono brevetti basati su standard o eccessivamente ampi con l'unico scopo di estorcere denaro alle aziende tecnologiche.

Fonte: Wccftech

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Microsoft è il brand tech più odiato nel mondo! Superati Google, Facebook e Sony

Una ricerca basata sui commenti su Twitter rivela i marchi più odiati e ci sono Microsoft, Sony e Tesla.

PlayStation Plus giochi gratis di ottobre svelati da un leak?

I possibili titoli di ottobre di PS Plus.

PlayStation Now con i giochi PS5! Un brevetto fa pensare a un servizio nettamente migliore

La possibilità di giocare a titoli PS5 su PS Now potrebbe diventare concreta.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza