Super Bomberman R Online - recensione

Ne rimarrà soltanto uno!

Super Bomberman R è stato uno dei giochi di lancio di Nintendo Switch nell'ormai lontano marzo del 2017. Dopo un anno di aggiornamenti, volti a correggere i difetti della release originale e a rimpinguare il numero di modalità ed oggetti estetici disponibili, il gioco arrivò anche su PC, PlayStation 4 e Xbox One e la community di appassionati del "bombarolo" Konami si allargò non poco.

Google Stadia ha avuto invece un'esclusiva temporale su questa versione online, arrivata da poco anche su tutte le altre piattaforme disponibili, next-gen compresa. Il gameplay di base rimane più o meno lo stesso a cui questa storica saga ci ha abituati da ormai quasi 40 anni, ma la sfida ricalca lo stile di Tetris 99, Super Mario Bros. 35 e più recentemente, Pac Man 99.

Se siete tra coloro che all'epoca risero all'idea di applicare lo stile Battle Royale ad un puzzle game o ad un platform, probabilmente adesso avete cambiato idea. Il successo riscosso dai tre titoli che abbiamo citato poche righe fa ha convinto altri sviluppatori a tentare di imitarne la formula e tra questi c'è Konami. La nuova modalità competitiva introdotta in Super Bomberman R Online si chiama "Battaglia da 64" e vi metterà di fronte altri 63 concorrenti (non lo avreste mai detto, vero?) con l'obiettivo di rimanere gli ultimi sopravvissuti in un inferno di bombe e vicoli ciechi. Potete iniziare immediatamente con uno Scontro Veloce o optare per uno Scontro Privato personalizzandone le regole.

Queste ovviamente coincidono con quelle già disponibili nella precedente versione del gioco. L'opzione Battaglia Regolare permette di modificare il numero di Round, la posizione iniziale dei Bomber (tra Fissa e Casuale), la presenza di particolari ostacoli sul terreno di gioco o la possibilità di far intervenire abilità speciali. Il Gran Premio invece si divide a sua volta in due regole ben distinte: Cristalli è una modalità in cui vince la squadra (da 1, 2 o 3 giocatori) che ha raccolto più cristalli commettendo il minor numero di errori, Bomberman Base invece assegna la vittoria a chi ha sconfitto gli avversari più volte.

Le meccaniche di base sono semplice: un labirinto, più concorrenti, blocchi da distruggere e bonus da raccogliere. Quando il campo è sgombro dagli ostacoli inizia la vera battaglia perché il raggio d'azione delle bombe piazzate (da voi o da tutti gli altri) si allarga progressivamente: basta una disattenzione e si finisce arrosto. Le vite a disposizione sono due, finite le quali si è fuori... a meno che non si riesca a recuperare il cuore lasciato a terra da qualche altro malcapitato concorrente. Nulla di particolarmente complicato, in realtà, e comunque il tutorial iniziale è più che sufficiente per insegnarvi tutto ciò che serve. È questa l'essenza di Bomberman, una sfida senza quartiere nella quale le strategie migliori si imparano unicamente con il tempo e l'esperienza.

Ci chiedevamo però come un gameplay competitivo così particolare potesse funzionare su un gioco che da sempre ha messo i suoi rivali sullo stesso campo di battaglia e mai in numero così consistente. In che modo è possibile restringere dinamicamente la battaglia? La soluzione è semplice: nel caso riusciate ad eliminare tutti gli avversari sul campo di battaglia, questo verrà fatto detonare e voi avrete pochi secondi per raggiungere un'uscita verso un altro livello. Qui troverete altri avversari e nuovi blocchi da distruggere pioveranno dall'alto, quindi occhio a dove vi fermate con il vostro Bomber.

Super_Bomberman_Online_1
Ogni personaggio, compresi quelli su licenza, ha un attacco speciale e può essere personalizzato con nuovi vestiti, accessori e pose.

A proposito di Bomber, visto il generoso numero di rivali in campo, il cast del gioco non poteva che essere molto più ampio del normale. La famiglia Bomberman si è allargata a ben otto componenti che assomigliano a versioni rotondette dei Power Rangers e si distinguono per il colore della tuta. A parte questo hanno tutti più o meno le medesime caratteristiche, le più bilanciate dell'intero roster.

Nel pacchetto Premium aggiuntivo (che costa 10 Euro) troverete inoltre una pletora di personaggi in versione Bomber provenienti da alcune delle serie Konami più famose, che si distinguono per le diverse caratteristiche di combattimento. Nella categoria "Potenza" troviamo Raiden, Simon Belmont e ovviamente Pyramid Head. Alla categoria "Velocità" appartengono Old Snake, Naked Snake, Richter, Alucard, Bill e Lance (Contra) e Vic Viper (Gradius). Nell'ultima categoria, "Particolare", troverete altri due facce note di Silent Hill, due di Pop 'n Music e una new entry... Bean Bomber da Fall Guys.

Ogni vittoria o sfida superata andrà a gonfiare la vostra scheda personale facendo aumentare di livello il vostro Bomber e sbloccando una lunga serie di bonus con cui personalizzare la vostra esperienza di gioco. Tra questi trovano posto anche elementi presi da altri giochi Konami come costumi speciali e addirittura pezzi di colonne sonore opportunamente remixati e adattati allo stile di Super Bomberman R Online.

Super_Bomberman_Online_2
I potenziamenti droppati dai blocchi distrutti durano per tutti il match e spesso possono fare la differenza.

Altri contenuti aggiuntivi possono essere acquistati nel negozio in-game e a tal proposito è nostro dovere avvertirvi che il gioco utilizza micro-transazioni, che volendo potrete utilizzare per acquistare pacchetti di Bomber Coin da un minimo di 0.99 a un massimo di 29.99 Euro.

Chi ha la veneranda età del sottoscritto ha smesso da tempo di contare le ore passate di fronte a questo gioco insieme agli amici, su svariate piattaforme e senza limiti di tempo. Ritornare su quei campi di battaglia è stata dura, un po' come il ritorno di Rocky sul ring dopo Ivan Drago. I riflessi non sono più gli stessi, il colpo d'occhio neanche e la fuori è pieno di ragazzini che hanno i sensi affilati come un coltello Miracle Blade Terza Serie.

Nonostante le batoste ricevute, però, il divertimento è rimasto più o meno lo stesso anche se dobbiamo un po' lamentarci per i tempi di matchmaking ' troppo lunghi e per l'attuale scarsa presenza di giocatori, nonostante avessimo scelto la piattaforma potenzialmente più "ricca".

Super_Bomberman_Online_3
Dopo essere stati eliminati potrete decidere se uscire dalla partita o seguire il match in modalità Spettatore.

Ci auguriamo che la situazione cambi presto perché la nuova modalità x64 aggiunge un ulteriore grado di frenesia alla formula originale, tagliato su misura per le nuove utenze che potrebbero trovare più di un motivo di interesse in questo free-to-play ad alto tasso di esplosioni.

7 /10

Leggi la nostra guida al punteggio

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Sonic Colors Ultimate - recensione

La coloratissima ex-esclusiva Wii ritorna rimasterizzata sulle piattaforme attuali.

Raccomandato | The Ascent - recensione

'Tu appartieni alla corporazione. Potrai sopravvivere senza di essa?'

Ghosts 'n Goblins Resurrection - recensione

Avete ancora voglia di torture e umiliazioni?

R-Type Final 2 - recensione

Esplosioni dal passato...

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza