Gamescom 2021: Xbox e molti altri confermati. PlayStation almeno per ora grande assente

Un evento tutto digitale.

I principali publisher di giochi hanno confermato la loro partecipazione all'evento tutto digitale Gamescom 2021. L'elenco completo delle società confermate include 505 Games, Activision, Aerosoft, Assemble Entertainment, Astragon Entertainment, Bandai Namco, Bethesda, Electronic Arts, Gamevil Com2us Europe, Headup, Indie Arena Booth, Koch Media, NExT Studios (Tencent Games), SEGA Europe, Team17, Thunderful Games, Ubisoft, Wargaming e Xbox. Per adesso PlayStation non ha ancora confermato la sua presenza pertanto risulta essere la grande assente.

Inoltre, alle società di cui sopra si uniranno 80 "titoli indie di punta". La Gamescom 2021 sarà un evento completamente digitale per il secondo anno consecutivo, dopo che il suo organizzatore ha abbandonato i piani per uno spettacolo fisico ibrido a causa delle restrizioni in corso sulla pandemia di COVID-19.

Ancora una volta, l'evento digitale prenderà il via con lo spettacolo Gamescom: Opening Night Live del giornalista Geoff Keighley mercoledì 25 agosto, prima dei giorni dell'evento principale che si terrà il 26 agosto e il 27 agosto. Gamescom afferma che lo spettacolo digitale di quest'anno comprenderà un hub di contenuti chiamato Gamescom Now, che includerà cabine virtuali, oltre a un elenco di programmi live dei partner multimediali.

gamescom

Oliver Frese, COO dell'organizzatore Koelnmesse, ha dichiarato: "Soprattutto in considerazione delle sfide che gli studi hanno dovuto affrontare per sviluppare giochi durante la pandemia di Coronavirus e dei tempi di preparazione molto più brevi di un evento digitale, siamo molto lieti dell'impressionante elenco dei partner".

Appuntamento quindi per il 25-26 e 27 agosto. Noi di Eurogamer seguiremo l'evento in diretta, pertanto rimanete sintonizzati con noi.

Fonte: PSU

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PS5, Xbox Series X/S e GPU introvabili? Dal 2023 potrebbe esserci addirittura un eccesso

L'offerta di chip potrebbe superare di gran lunga la domanda.

Disney Classic Games Collection includerà anche la versione SNES di Aladdin

Disney Classic Games Collection è una raccolta dei titoli più iconici ispirati ai vari cartoni animati.

Street Fighter, Streets of Rage e non solo: è morto Mick McGinty, grande artista dietro a splendide copertine

Mick McGinty ha lavorato su alcune delle cover più famose degli anni '90.

NVIDIA e AMD: le GPU registrano un aumento di prezzo del 70%

La disponibilità delle GPU NVIDIA e AMD peggiora anche nel quarto trimestre.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza