Ubisoft: il CEO Yves Guillemot e altri dirigenti accusati di 'molestie istituzionali'

Una nuova denuncia.

Ancora guai per Ubisoft: la società dietro a grandi franchise come Far Cry e Assassin's Creed, ha una nuova denuncia presentata al tribunale francese. La società ed il suo CEO Yves Guillemot, sono stati accusati di "molestie istituzionali".

La denuncia è stata presentata ieri al tribunale penale di Bobigny a nome del sindacato dei lavoratori francesi Solidaires Informatique e di due ex dipendenti Ubisoft. "La denuncia prende di mira Ubisoft come entità legale per molestie sessuali istituzionali per il mantenimento e il rafforzamento di un sistema in cui le molestie sessuali sono tollerate perché è più redditizio per l'azienda mantenere i molestatori sul posto che proteggere i propri dipendenti", si legge nella dichiarazione.

Guillemot è stato citato nella denuncia non per aver partecipato a queste molestie, quanto per essere stato a capo dell'azienda mentre questi problemi sono stati nascosti. "Crediamo che come manager, fosse necessariamente informato", ha detto all'agenzia di stampa francese Agence France-Presse Maude Beckers, l'avvocato che rappresenta le vittime nella denuncia. "Deve rispondere della politica delle risorse umane dell'azienda".

ubi

Attraverso una serie di dichiarazioni a maggio di quest'anno, i dipendenti avevano dichiarato che si era fatto ben poco dallo scandalo sulle molestie sessuali iniziato lo scorso anno. Inoltre, un recente report di Ubisoft ha sottolineato come questi comportamenti tossici porterebbero alla perdita dei migliori talenti presenti nell'organico.

Per adesso Ubisoft non ha ancora fatto alcuna dichiarazione: rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni a riguardo.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza