Call of Duty: Warzone ha un gravissimo bug che rende invisibili i giocatori usando le Porte Rosse

Ci risiamo.

I glitch in Call of Duty: Warzone sono particolarmente facili da incontrare, ma l'invisibilità ha causato ai giocatori i maggiori grattacapi. E nonostante le correzioni passate, i giocatori sembrano ancora una volta essere colpiti da avversari che non possono vedere, questa volta grazie alle misteriose nuove porte rosse del gioco.

La stagione 4 è stata pubblicata a metà giugno, aggiungendo tra le altre cose misteriosi portali rossi sparsi sulla mappa che trasportano i giocatori.

"Per favore, dimmi che non sto perdendo la testa, ma avete visto il ragazzo?" ha detto l'utente NosajnessBTR in un thread durante il fine settimana sul subreddit di Warzone, dove è incluso un breve video in cui il giocatore viene colpito da proiettili apparentemente sparati dal nulla fino a quando non muore mentre cerca di scappare. Ma il filmato Killcam rivela che l'aggressore è rimasto in piedi proprio di fronte a lui per tutto il tempo.

Non è chiaro se si tratti di un nuovo bug o del riemergere di uno vecchio, o quanto sia diffuso, ma l'utente Reddit Lma0-Zedong, che i creatori di Warzone Raven Software hanno contattato il 15 luglio, ha affermato che è uno dei quattro glitch che esistono da un po' di tempo.

Problemi tecnici di questo tipo probabilmente non rovinano completamente il gioco ma, di sicuro, portano a molta frustrazione. Non resta che attendere una correzione da parte di Activision e Raven.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza