Resident Evil Village su PC peggiorato dal DRM? Ora supporta FidelityFX Super Resolution e migliora il frame rate

Aggiornamenti in casa Capcom.

Capcom continua a lavorare al supporto post-lancio per il suo apprezzato Resident Evil Village. Di recente, la versione PC dell'horror ha ricevuto importanti aggiornamenti.

Nello specifico, in seguito alla scoperta che Village piratato offriva performance migliori rispetto alla versione originale, Capcom ha deciso di pubblicare un patch ora disponibile su Steam.

Con questo aggiornamento, Village supporta la tecnologia FidelityFX Super Resolution (FSR) di AMD. Ora, gli utenti possono godere di un migliore frame rate e di una maggiore fluidità.

Nel post pubblicato su Twitter, Capcom ha anche comunicato di aver ottimizzato la tecnologia anti-pirateria, anche se in questo caso non sono stati condivisi maggiori dettagli.

Pochi giorni fa era emerso che Resident Evil Village piratato risolveva tutti i problemi di stuttering su PC.

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Dead Space è tornato! L'annuncio e il primo trailer

Il sogno di tantissimi fan si è avverato.

Silent Hill in arrivo? Konami stringe un accordo con Bloober Team!

Konami e il team di The Medium "collaboreranno alla produzione di nuovi contenuti".

Raccomandato | Resident Evil Village - recensione

'Ethan Winters, vediamo cosa ti rende così speciale.'

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza