Tom Clancy's XDefiant supporterà il crossplay al lancio. Svelate le modalità multiplayer

Ubisoft rivela nuovi dettagli sul suo FPS free-to-play.

Ubisoft ha finalmente annunciato l'FPS multiplayer free-to-play Tom Clancy's XDefiant . Sviluppato da Ubisoft San Francisco, la premessa vede quattro fazioni conosciute come Defiants che combattono per la supremazia in partite PvP competitive.

Sebbene non sia stata fornita una data di uscita per il titolo, il primo test chiuso è previsto per il 5 agosto.

Il sito ufficiale ha qualche dettaglio in più rispetto al trailer di rivelazione. Oltre a selezionare e personalizzare la propria arma primaria, i giocatori avranno anche accesso ad armi e dispositivi secondari. Le partite saranno 6v6 nelle modalità Domination, Arena, Team Deathmatch ed Escort.

In un post separato, Ubisoft ha anche confermato il crossplay al lancio.

Il numero di mappe è ancora sconosciuto, ma lo sviluppatore promette un "grande pool di mappe dal design unico a rotazione e non ci saranno due partite uguali". È interessante notare che, oltre a menzionare che più Defiants saranno aggiunti nel tempo, il titolo sembra attingere a una "gamma di personaggi e abilità dall'universo di Clancy e oltre". Questo significa che, forse, potrebbero arrivare personaggi di Assassin's Creed o di Watch Dogs.

Tom Clancy's XDefiant è in sviluppo per Xbox Series X/S, Xbox One, PS4, PS5, Google Stadia e PC. Sebbene il primo test chiuso sia fissato per il prossimo mese (e limitato agli Stati Uniti e al Canada), Ubisoft ha confermato che "arriveranno presto altri test".

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Halo Infinite, la beta giocata in diretta alle 21!

Un'occasione per dare uno sguardo al multiplayer di Halo Infinite.

Halo Infinite ha una mappa multiplayer che contiene un riferimento a Destiny

Un'area presente in Halo Infinite attiverà ricordi tra i giocatori di Destiny.

Articoli correlati...

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Articolo | Call of Duty: Vanguard - prova

Il nostro primo sguardo ai campi di battaglia multiplayer di Call of Duty: Vanguard.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza