Assassin's Creed fine di un'era! Dopo 16 anni l'art director Raphael Lacoste lascia Ubisoft

L'annuncio dello sviluppatore su Twitter. 

Dopo 16 anni in Ubisoft, il direttore artistico di Assassin's Creed, Raphael Lacoste, ha lasciato lo studio. Il franchise è iniziato con l'uscita del primo gioco nel 2007 e da allora la serie ha permesso ai fan di arrampicarsi e sgattaiolare in ambienti come il Rinascimento italiano, l'Antico Egitto e la Rivoluzione francese.

Lo sviluppatore e publisher francese è un punto fermo dell'industria dei giochi, avendo creato e curato franchise enormi come Assassin's Creed, Far Cry e Watch Dogs. Tuttavia, la società ha recentemente sofferto di pressioni negative. Molti dirigenti sono stati accusati di molestie e abusi nell'ultimo anno e questa cultura tossica ha fatto rischiare a Ubisoft di perdere molti talenti, secondo quanto riportato dalla società stessa. Tuttavia, questo rischio non ha avuto alcun effetto apparente sui titoli dello sviluppatore.

Il direttore artistico di Assassin's Creed, Raphael Lacoste, ha recentemente annunciato la sua partenza da Ubisoft tramite Twitter. L'addio arriva dopo 16 anni di lavoro presso l'azienda, durante i quali ha lavorato come art director per un totale di otto titoli di Assassin's Creed. Questi progetti includono il primissimo gioco della serie, insieme a capitoli particolarmente riusciti come Assassin's Creed IV: Black Flag e Assassin's Creed Origins. Durante la sua permanenza in Ubisoft Lacoste ha anche lavorato come art director in vari giochi della serie Prince of Persia, incluso l'acclamato titolo del 2003 Sands of Time.

Nonostante la partenza di una figura così importante nel franchise, la storia di Assassin's Creed non mostra segni di cedimento. Recenti voci hanno rivelato il prossimo gioco del franchise, un titolo live-service intitolato Assassin's Creed Infinity. Il prossimo passo nell'enorme franchise open world agirà presumibilmente come una piattaforma su cui Ubisoft potrà costruire per gli anni a venire. Piuttosto che concentrarsi su un singolo periodo di tempo, Infinity sarà continuamente aggiornato con nuove ambientazioni e personaggi per formare un'esperienza in continua evoluzione. Tuttavia, questo nuovo ambizioso titolo arriverà probabilmente tra qualche anno, quindi i fan dovranno aspettare per scoprire cosa porterà esattamente Assassin's Creed Infinity. Ubisoft ha riconosciuto le voci sul titolo e ha lasciato suggerimenti sulla storia. Lo sviluppatore e publisher ha riaffermato l'attenzione del franchise su esperienze narrative di alta qualità.

Mentre Ubisoft continua a far marciare il franchise verso un futuro ambizioso, la partenza di un creatore originale di Assassin's Creed sembra la fine di un'era.

Fonte: Screenrant.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Horizon VR insieme a Horizon Forbidden West? Firesprite sarebbe al lavoro su un titolo per PlayStation VR 2

La serie Horizon potrebbe arrivare anche nella realtà virtuale per un rumor.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Psychonauts 2 - recensione

Psychonauts 2 è un altro folle viaggio firmato Tim Schafer.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza