Dead Space Remake fedele al capitolo originale ma avr anche delle aggiunte alla storia

Parola al creative director Roman Campos-Oriola.

Nella giornata di ieri è arrivato l'annuncio del remake di Dead Space. In molti sognavano il ritorno del titolo horror e ora, grazie ad EA Motive, questo sogno è diventato realtà.

Al momento non sappiamo una data di uscita per Dead Space Remake, ma sappiamo che il gioco è stato pensato per le piattaforme next-gen PC, PS5 e Xbox Series X/S.

EA Motive, lo studio al lavoro sul titolo, ha condiviso alcune informazioni in seguito al reveal e abbiamo scoperto che il remake si fonderà sull'originale Dead Space ma avrà anche delle aggiunte alla storia.

Il creative director Roman Campos-Oriola ha parlato del gioco con IGN affermando: "per noi, la base è la storia del primo Dead Space. Quindi, questo è il canone. Ma poi ci sono alcuni miglioramenti che abbiamo voluto apportare a questa storia. E non necessariamente miglioramenti perché certe cose non funzionavano nell'originale, ma miglioramenti a causa di ciò che è venuto dopo".

"Lo stiamo facendo da un punto di vista narrativo, ma lo stiamo anche guardando da un punto di vista delle funzionalità e dei contenuti che si sono evoluti durante il franchise. Stiamo guardando cosa può essere preso e reiniettato nel primo gioco da un punto di vista futuro".

Per chi non lo sapesse, "in Dead Space Isaac Clarke è un ordinario ingegnere in missione per riparare una vasta e tentacolare astronave, la USG Ishimura, con l'obiettivo di scoprire che cosa sia andato terribilmente storto. L'equipaggio della nave è stato massacrato e infettato da un flagello alieno...e l'amata compagna di Isaac, Nicole, è dispersa da qualche parte a bordo. Ora Isaac è solo con solo i suoi strumenti e le sue abilità ingegneristiche mentre tenta di scoprire il mistero da incubo su ciò che è successo a bordo dell'Ishimura. Intrappolato con creature ostili chiamate "necromorfi", Isaac affronta una battaglia per la sopravvivenza, non solo contro i crescenti orrori della nave, ma anche contro la sua stessa sanità mentale in declino".

Fonte: IGN.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

The Medium (PS5) - recensione

Un'antica minaccia, in una nuova edizione.

Dead Space tornato! L'annuncio e il primo trailer

Il sogno di tantissimi fan si avverato.

Silent Hill in arrivo? Konami stringe un accordo con Bloober Team!

Konami e il team di The Medium "collaboreranno alla produzione di nuovi contenuti".

Raccomandato | Resident Evil Village - recensione

'Ethan Winters, vediamo cosa ti rende cos speciale.'

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza