Dead Space Remake punta a migliorare anche il sistema di smembramento

Next-gen, aiutaci!

Dead Space viene ricordato non solo per l'atmosfera di puro orrore che è riuscito a creare al suo esordio, ma anche per l'introduzione di una delle meccaniche di gameplay più originali del genere: stiamo parlando dello smembramento dei nemici.

Molti titoli horror dell'epoca adottavano il principio del "spara alla testa", oppure "colpisci l'evidente punto debole" ma Dead Space era diverso: per sconfiggere un nemico bisognava eliminare i suoi arti, come braccia, gambe o protuberanze.

Colpire alla testa, anche eliminandola, non bastava per sconfiggere la minaccia, ecco perché le armi convenzionali erano nettamente meno efficaci del buon vecchio Plasma Cutter.

Ora che EA ha annunciato un remake next-gen per Dead Space, significa che avremo di nuovo a che fare con lo smembramento dei nemici? Ovviamente e, a quanto pare, quella meccanica potrebbe perfino essere ampliata e migliorata nella riedizione.

Motive Studios ha infatti dichiarato che, per quanto siano intenzionati ad usare le meccaniche e gli asset originali, vogliono anche sfruttare le possibilità offerte dalla potenza next-gen per migliorare i già elevati punti di gameplay del capitolo originale.

Il sistema di smembramento di Dead Space era già eccellente per conto proprio, chissà come diventerà su console next-gen e PC? Ogni arto avrà una fisica propria e saremo in grado di utilizzarlo come un proiettile (possibilità introdotta in Dead Space 2), oppure vedremo sulla carne dei nemici l'effetto di ogni singolo colpo, come nei remake di Resident Evil 2 e 3?

Per il momento non possiamo far altro che speculare, in quanto il titolo non sembra essere di prossima uscita. Scopriremo il significato delle dichiarazioni di EA Motive solo una volta ammirati i primi trailer di gameplay.

Nel frattempo vi ricordiamo che Dead Space Remake uscirà su PS5, Xbox Series X e PC in una data non ancora ufficializzata.

Fonte: SegmentNext

Vai ai commenti (6)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

The Last of Us Parte II: la splendida replica della chitarra di Ellie da $2.000 č disponibile in Europa

I fan di The Last of Us e gli appassionati di musica possono acquistare ora la chitarra.

Dying Light 2: Stay Human uscirā anche su Switch ma in versione cloud

Una data di uscita per Dying Light: Platinum Edition per l'ibrida di Nintendo.

Dying Light 2 Stay Human e il suo vasto mondo protagonisti del nuovo episodio Dying 2 Know

Ecco quando verrā trasmesso il nuovo video su Dying Light 2.

The Last of Us ha ispirato il personaggio di Rahul Kohli nella serie Netflix Midnight Mass

Il personaggio di Midnight Mass ispirato da Joel di The Last of Us.

Articoli correlati...

The Medium (PS5) - recensione

Un'antica minaccia, in una nuova edizione.

Dead Space č tornato! L'annuncio e il primo trailer

Il sogno di tantissimi fan si č avverato.

Silent Hill in arrivo? Konami stringe un accordo con Bloober Team!

Konami e il team di The Medium "collaboreranno alla produzione di nuovi contenuti".

Raccomandato | Resident Evil Village - recensione

'Ethan Winters, vediamo cosa ti rende cosė speciale.'

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza