Pokémon: serie live action di Netflix praticamente ufficiale

Il papŕ di “Lucifer” sarebbe al timone del progetto.

Quello dei Pokémon, si sa, è un franchise di enorme successo: sin dalla sua nascita nel 1995, i fan si sono affezionati profondamente alle avventure dei piccoli mostriciattoli, sostenendo con il cuore (e con il portafogli) ogni nuovo progetto ad essi legato anche al di fuori del mondo dei videogiochi.

A quanto pare lo sa molto bene anche Joe Henderson, già produttore esecutivo e co-showrunner di "Lucifer", che secondo Variety sarebbe ora alle prese con una serie live action ambientata nel mondo del professor Oak, Ash, Team Rocket e soci. Lo show, apparentemente ancora ad uno stadio poco più che embrionale, parrebbe essere un'esclusiva di Netflix, colosso dello streaming che vanta nel suo repertorio già molti lungometraggi della serie e che sta guardando con sempre maggiore interesse a IP provenienti da altri medium.

Visto il successo al botteghino del film live action "Detective Pikachu", c'è da sperare che il lavoro svolto da Henderson e soci possa essere almeno allo stesso livello del lungometraggio con Ryan Reynolds e a quanto pare questa serie dovrebbe avere delle affinità proprio con quel film. Nessuno vorrebbe vedere adattamenti simili al disastroso film live action del 2017 "Death Note", anch'esso esclusivo di Netflix, che ha deluso moltissimi fan del manga e dell'anime che speravano in un risultato dignitoso.

Nel frattempo, possiamo solo attendere una dichiarazione ufficiale che confermi l'esistenza del progetto e, magari, un reveal trailer.

Fonte: Variety

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Eurogamer.it

Eurogamer.it

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Nintendo Direct commentato in diretta dalle 23:45!

Seguite con noi le tante novitŕ che verranno mostrate al Nintendo Direct.

Nintendo Switch OLED nel primo (folle) video unboxing

Uno sguardo in anteprima a Switch OLED.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche piů innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non č ancora uscito e giŕ iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza