Oculus Quest 2: vendite sospese per casi sospetti di irritazione cutanea

Una situazione irritante.

A quanto pare, alcune persone hanno accusato, nel corso degli ultimi mesi, problematiche di irritazioni cutanee non gravi ma, ad ogni modo, effettive, in seguito all'uso di Oculus Quest 2: questo avrebbe portato Facebook a correre ai ripari sospendendo la vendita dei modelli attuali per effettuare le dovute verifiche e sostituzioni.

Sostituzioni dovute anche, naturalmente, a chi il visore VR lo ha già e potrà usufruire, senza alcun costo aggiuntivo, di una nuova cover in silicone da applicare al dispositivo.

Questo è quanto si legge nella comunicazione ufficiale sul sito del supporto clienti Oculus: "Sempre più persone hanno iniziato a utilizzare Quest 2 e abbiamo ricevuto segnalazioni da parte di una piccolissima percentuale di clienti di Quest 2 che lamentavano irritazioni cutanee dopo aver utilizzato la maschera rimovibile in schiuma di Quest 2. Abbiamo lavorato sodo per affrontare questa problematica: ci siamo confrontati con esperti, abbiamo modificato il processo di produzione e comunicato attivamente con le autorità di controllo. La sicurezza e il comfort di ognuno dei nostri clienti è un'assoluta priorità. A dimostrazione del nostro impegno, ora offriamo una cover in silicone gratuita ai possessori del visore Quest 2 e del kit ricambi protezione facciale di Quest 2 in tutto il mondo."

Per richiedere la cover in silicone per Quest 2 basta seguire la procedura descritta a quest'indirizzo, valido anche per consultare tutta la FAQ relativa all'inconveniente.

Fonte: VG 24/7

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

PS5, Xbox Series X/S e GPU introvabili? Dal 2023 potrebbe esserci addirittura un eccesso

L'offerta di chip potrebbe superare di gran lunga la domanda.

Disney Classic Games Collection includerà anche la versione SNES di Aladdin

Disney Classic Games Collection è una raccolta dei titoli più iconici ispirati ai vari cartoni animati.

Street Fighter, Streets of Rage e non solo: è morto Mick McGinty, grande artista dietro a splendide copertine

Mick McGinty ha lavorato su alcune delle cover più famose degli anni '90.

NVIDIA e AMD: le GPU registrano un aumento di prezzo del 70%

La disponibilità delle GPU NVIDIA e AMD peggiora anche nel quarto trimestre.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza