PokÚmon GO rimuove le misure di sicurezza contro la pandemia da COVID-19 e i giocatori sono infuriati

La variante Delta ignorata?

Lo sviluppatore di Pokémon GO, Niantic ha modificato il suo gioco mobile durante il fine settimana, eliminando i bonus di gioco implementati nel 2020 per adattarsi al distanziamento sociale e alla quarantena a causa della pandemia di Coronavirus.

Ma con l'aumento delle infezioni a causa della variante Delta e dei decessi da COVID in tutto il mondo, alcuni giocatori mettono in discussione questa scelta, con molti che affermano di voler abbandonare il gioco o smettere i spendere soldi, fino a quando Niantic non ripristinerà i bonus. L'anno scorso, Niantic ha reso più facile per i giocatori raggiungere Pokéstop e Palestre. Questa modifica ha reso più conveniente per i giocatori partecipare al gioco, a volte comodamente da casa, per guadagnare Poké Ball, regali e altri oggetti.

Un altro cambiamento recente obbliga i giocatori ad una maggiore esplorazione. Un bonus attuale in Pokémon GO offre 10 volte l'esperienza guadagnata girando un Pokéstop che i giocatori non hanno mai visitato. Niantic sta incentivando i giocatori a giocare di più a Pokémon GO all'aperto e in posti nuovi. Tuttavia si tratta di una scelta azzardata che non è stata accolta con calore dai giocatori che su Reddit e sui social si sono sfogati.

Dopo questo annuncio è stata creata anche una petizione che attualmente ha raccolto più di 140.000 firme. Per adesso Niantic non ha ancora fatto nessuna dichiarazione a riguardo. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | PerchÚ Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarÓ un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb Ŕ sicuro che The Elder Scrolls VI approderÓ solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed Ŕ sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza