PlayStation Plus per la prima volta diminuiscono gli abbonati ma Sony non è preoccupata

Oltre un milione di utenti in meno.

Nei risultati finanziari del primo trimestre di Sony, che coprono i tre mesi terminati il ​​30 giugno, la società ha riportato un totale di abbonati PS Plus di 46,3 milioni, registrando un calo di 1,3 milioni rispetto ai due trimestri più recenti. Stiamo parlando della prima volta che gli utenti di PlayStation Plus hanno registrato un calo significativo tra i trimestri durante questo periodo di tempo. Anche gli utenti mensili attivi sono calati rispetto allo scorso trimestre, registrando un totale di 104 milioni.

Parlando in un webcast dopo la pubblicazione dei risultati, il direttore finanziario di Sony, Hiroki Totoki, per quanto riguarda i giocatori attivi ha dichiarato: "Certo, 104 milioni non è un numero forte, ma lo consideriamo un trend in calo? Non la pensiamo così. Stiamo cercando di analizzare diversi elementi, ma non ci sono tendenze evidenti che possiamo registrare. Forse questo mese o il prossimo dovremo continuare a guardare e fare un'analisi".

Totoki continua citando il lockdown per milioni di persone in tutto il mondo lo scorso anno, affermando che questo avrebbe potuto aumentare gli abbonati PS Plus nel 2020, motivo per cui ora stiamo assistendo a una diminuzione degli abbonati man mano che tali restrizioni vengono revocate. "Quindi, monitoreremo attentamente la situazione e approfondiremo l'impegno e miglioreremo la piattaforma, pertanto durante il prossimo anno fiscale intraprenderemo azioni per supportare questo business", ha concluso il CFO.

psn

Nonostante il calo degli utenti attivi, giovedì Sony ha mantenuto il suo obiettivo di vendere 14,8 milioni di console PlayStation 5 durante questo anno fiscale. La società ha recentemente affermato che PlayStation 5 è diventata la console più venduta di Sony dopo aver superato i 10 milioni di vendite a livello globale.

Fonte: Push Square

Contenuti correlati o recenti

PS5, Xbox Series X/S e GPU introvabili? Dal 2023 potrebbe esserci addirittura un eccesso

L'offerta di chip potrebbe superare di gran lunga la domanda.

Disney Classic Games Collection includerà anche la versione SNES di Aladdin

Disney Classic Games Collection è una raccolta dei titoli più iconici ispirati ai vari cartoni animati.

Street Fighter, Streets of Rage e non solo: è morto Mick McGinty, grande artista dietro a splendide copertine

Mick McGinty ha lavorato su alcune delle cover più famose degli anni '90.

NVIDIA e AMD: le GPU registrano un aumento di prezzo del 70%

La disponibilità delle GPU NVIDIA e AMD peggiora anche nel quarto trimestre.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza