Steam Deck tra opinioni e prime prove con mano stupisce la critica

Ottimi controlli, ottimo hardware, ottime prospettive.

Valve ha recentemente invitato, nei propri uffici, diversi giornalisti e influencer di settore, per testare con mano e in anteprima Steam Deck, l'imminente console portatile che sta facendo gola a tutti.

I fortunati tester hanno avuto modo di provare l'hardware con una selezione di giochi come Control, Doom Eternal, Hades e molti altri e pubblicare le prime opinioni ufficiali.

Cosa ne pensano quindi gli esperti, gli influencer e i membri della stampa specializzata? A giudicare da quanto visto fino ad ora, pare che l'opinione sia incredibilmente positiva o "estremamente positiva" per citare le recensioni di Steam.

Le lodi sono tante: design ergonomico, di facile controllo nonostante la stazza e ottime performance di gioco. Restano alcune piccole critiche, come la durata della batteria molto ridotta, ma questo era un sacrificio che tutti avevano già messo in conto.

Ovviamente, molti non hanno esitato a paragonare la console di Valve a Nintendo Switch e, per quanto i confronti possano essere solo superficiali, essi sono da tenere in considerazione.

La console Nintendo è decisamente più piccola e leggera di Steam Deck, quindi se avete avuto problemi nel maneggiare i joy-con di Switch, potreste trovarvi decisamente meglio con l'hardware Steam. Anche gli stick analogici, gran punto debole di Switch, sono più grossi e, apparentemente, più apprezzabili su Steam Deck.

Ovviamente, il confronto hardware è inevitabile, ma inutile: Switch è in circolazione da anni, mentre Steam Deck può vantare componenti ben più moderni e performanti. Forse, se Nintendo avesse in cantiere una Switch Pro, si poteva fare un paragone, ma in questo caso...

Come detto, le opinioni dei tester sono tutte incredibilmente positive, tuttavia diversi autori hanno evidenziato un notevole punto debole di Steam Deck, ovvero la batteria: come dichiarato da Giant Bomb, ad esempio, è bastata un'ora e mezza di gioco per portare la carica della console al 30%. Naturalmente, giocare ad Hades impatterà sulla batteria in modo diverso, rispetto a Doom Eternal o Control, ma è comunque un difetto da segnalare.

Per il momento, sembrano tutti entusiasti della console, ma non dobbiamo dimenticare che questa è stata una prova in casa di Valve e parecchio limitata nelle feature e nei contenuti.

Bisognerà aspettare l'uscita di Steam Deck per scoprire se questo ottimismo era giustificato.

Ricordiamo che Valve inizierà a rispettare i pre-order dell'hardware a partire da dicembre 2021, ma è altamente probabile che la console arriverà nelle vostre case nei primi mesi del 2022.

Fonte: RockPaperShotgun

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PS5 il nuovo modello CFI-1100 testato da Digital Foundry: peggiore e scalda di pi?

Finalmente abbiamo il verdetto sul nuovo modello di PlayStation 5.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

'PS3 stata un vero incubo' afferma il creatore di Gran Turismo

I retroscena sullo sviluppo di giochi per PS3.

Arriva un nuovo controller per Nintendo Switch?

Alcuni documenti sembrano suggerire l'arrivo di un nuovo controller per Switch.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza