Diablo II Resurrected data di una possibile open beta svelata da un leak

Presto si tornerà a combattere contro i demoni?

Diablo 2 Resurrected è previsto per il prossimo 23 settembre su PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch e le console next-gen Xbox Series X/S.

Mancano quindi due mesi all'uscita del gioco, ma all'appello manca ancora qualcosa: la open beta promessa tempo fa da Blizzard.

Solitamente le beta pubbliche servono per identificare eventuali problemi e correggerli prima del lancio, quindi sarebbe giusto pubblicarle con discreto anticipo, rispetto alla data d'uscita definitiva del prodotto. Eppure, nonostante questo, ancora nessuna traccia di questa prova.

Che siano cambiati i piani di Blizzard? In effetti, considerando l'immenso caos in cui attualmente versa l'intera società Activision-Blizzard, con problemi ormai noti a tutti, non sarebbe una predizione azzardata.

Eppure, potrebbe non essere così, anzi: forse la data d'uscita della beta pubblica è più vicina di quanto si pensi.

Questo è quanto traspare da un recente leak del Microsoft Store nel quale, guarda caso, era presente una data di lancio dell'open beta, fissata al 17 agosto 2021.

Il dato non è più visibile nella pagina del prodotto, rimosso dopo pochi istanti da Microsoft una volta scoperto l'errore logistico: tuttavia, ciò non è bastato per mascherarlo agli occhi degli utenti, i quali l'hanno ovviamente fotografato e condiviso.

Purtroppo, bisogna sempre aspettare la conferma definitiva da parte di Blizzard e nulla ci assicura che non sia veramente un semplice errore, quindi prendiamo questa data come un mero, plausibile indicatore. Di sicuro, nei prossimi giorni ne sapremo di più.

Diablo 2 Resurrected offrirà risoluzioni fino a 4k e 60fps, la progressione cross-platform, l'opzione per passare dalla nuova grafica a quella originale e perfino, su PC, l'importazione dei salvataggi del gioco originale che, ricordiamolo, ha ben 20 anni sul groppone.

Fonte: Twitter

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza