The Elder Scrolls V: Skyrim è un altro gioco con più di 500 mod installate e il Ray Tracing

A chi serve una versione next-gen?

Il canale youtube Digital Dreams, specializzato nel trasformare titoli anzianotti in meraviglie traboccanti grafica e tecnologia, ha condiviso un nuovo esperimento incentrato su The Elder Scrolls V: Skyrim.

Il titolo Bethesda è ormai in circolazione da 10 anni, pubblicato su PC e su due generazioni di console. Tuttavia, porting ed edizioni definitive non possono nascondere il fatto che sia un gioco del 2011 e, quindi, con qualche limitatezza grafica che può essere rimossa solo da remake veri e propri.

Senza arrivare a tanto, Digital Dreams è riuscito a svecchiare radicalmente Skyrim, trasformandolo in un titolo 4K dotato di ray tracing. Come sono riusciti a farlo? Grazie alla bellezza di ben 500 mod.

Nonostante sia stato pompato di più mod di quante se ne consigli, i risultati sono evidenti: colori vibranti, suoni di vento e insetti chiari e sublimi, effetti speciali per il meteo e molto altro, senza contare il ray tracing che, da solo, dona a qualsiasi videogioco un look profondamente diverso.

Fra le mod utilizzate abbiamo FNENB per il miglioramento della grafica, un reshade proprietario di Digital Dreams per il ray tracing e un pacchetto Wabbajack chiamato Total Visual Overhaul che racchiude numerose mod, come High Poly NPC Overhaul, JK's Skyrim, Ethereal Elven Overhaul e molto, molto altro.

È chiaro che, per quanto bello possa sembrare, uno Skyrim moddato in questo modo sia incredibilmente instabile, pertanto vi consigliamo di non ripetere l'esperimento se il vostro PC non è in grado di gestirlo.

Forse, in futuro, avremo veramente uno Skyrim next-gen, giusto per ingannare la lunga attesa che ci separa dal sesto capitolo della serie. Nel frattempo, le mod disponibili nel presente ci aiuteranno a far volare la nostra fantasia.

Fonte: PCGamer

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

BitCraft è un nuovo titolo che promette di rivoluzionare il genere MMORPG

BitCraft porta ogni singolo giocatore in un mondo "gigantesco" generato proceduralmente.

Wuchang: Fallen Feathers è un interessante Bloodborne nell'antica Cina in questo lungo video gameplay

Diamo uno sguardo alla splendida ambientazione di Wuchang: Fallen Feathers.

Articoli correlati...

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza