The Witcher: c'è una scuola da strigo per diventare un Geralt nella realtà

Una novità in Polonia.

Il mondo di The Witcher ha avuto una grande accoglienza grazie al successo dell'omonima serie lanciata dalla piattaforma Netflix, andando oltre i libri scritti da Andrzej Sapkowski e i videogiochi: ora questa esperienza sta per fare un passo in più con il lancio della Witcher School, un luogo dove i fan potranno vivere in prima persona questo universo e diventare un vero strigo come Geralt di Rivia.

L'universo di The Witcher è iniziato con i libri scritti da Andrzej Sapkowski, poi sono arrivati ​​i videogiochi, che hanno avuto una grande accoglienza, oltre ad alcuni fumetti usciti e nel 2019 Netflix ha realizzato una serie live-action, che è diventata uno dei più importanti sulla piattaforma ed è attualmente in attesa del lancio della seconda stagione.

Tuttavia ora la Witcher School, gestita dalla compagnia 5 Zywiolow promette di realizzare un'esperienza di tre giorni in cui i fan potranno visitare alcuni castelli, fare lezioni di tiro con l'arco, elaborare elisir e sopravvivere nella natura, nonché dare caccia ai mostri di notte, lavorando 12 ore al giorno per questa esperienza unica. L'unico problema è che dovrete viaggiare fino in Polonia.

witcher

5 Zywiolow è una società LARP affermata in Polonia che produce costumi e attrezzature e ha ottenuto la licenza con CD Projekt per lanciare questo evento. I partecipanti riceveranno un costume oltre all'esperienza personalizzata in base al livello di forma fisica e alla conoscenza dell'universo di The Witcher. Un biglietto per la Witcher School costa quasi 500 euro e include costumi, cibo e alloggio. Ogni evento è limitato a 124 partecipanti. Se la cosa vi incuriosisce a questo link potete dare uno sguardo a maggiori dettagli.

Fonte: Comicbook

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza