Dr. Disrespect fonda uno studio di sviluppo che sfiderà Call of Duty Warzone e Apex Legends

Lo streamer vuole conquistare l'industria dei videogiochi con AAA/AA.

Dr. Disrespect sta avviando il proprio studio di sviluppo di videogiochi. In un annuncio di lavoro sul sito Web di Beahm intitolato "Life Changing Opportunity", si dice che lo streamer in collaborazione con BoomTV sta cercando di conquistare l'industria dei videogiochi creando uno studio AAA/AA.

Lo studio non è nominato direttamente nell'elenco di lavoro. Il team prevede di lavorare con "mega influencer" che possano aiutare a lanciare i loro giochi dei sogni. Lo studio vuole sviluppare giochi internamente o co-svilupparli con altri studi affermati. Beahm è alla ricerca di uno studio head con oltre 5 anni di esperienza.

L'elenco dei lavori suggerisce che lo studio si concentrerà su giochi multiplayer che attirano giocatori e streamer competitivi.

Dr_Disrespect_bannato

Dalla descrizione, sembra che Beahm sia nelle prime fasi dell'avvio dello studio, dato che deve ancora assumere un capo per il team. Beahm era in precedenza uno sviluppatore di videogiochi che lavorava su Call of Duty. Considerando che molti giochi utilizzano influencer nel marketing o li trasformano in skin, come Ninja in Fortnite, realizzare videogiochi basati sulle idee degli influencer sembra il passo successivo. Sulla base di questo elenco di lavori, sembra che lo studio di Beahm non abbia iniziato a sviluppare alcun gioco, quindi qualsiasi potenziale lancio potrebbe richiedere anni.

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Nintendo porterà i suoi giochi su PC? Un leak alimenta le speranze

Nuovi leak da Nvidia GeForce, suggeriscono l'arrivo di Nintendo su PC.

PlayStation Plus, i giochi 'gratis' di dicembre per PS5 e PS4 annunciati ufficialmente

Ecco cosa devono aspettarsi gli abbonati a PlayStation Plus.

Activision Blizzard: 'licenziate Kotick'! L'organizzatrice delle proteste Jessica Gonzalez si dimette con una dura lettera

Gonzalez afferma che il CEO di Activision Blizzard ha ignorato molestie e discriminazioni.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza