Path of Exile 2, colossale rinvio per il rivale di Diablo ora previsto nel 2024

Anche la beta si farà attendere parecchio.

Grinding Gear Games ha annunciato pubblicamente la data d'uscita di Path of Exile 2, sequel dell'amato action-RPG multiplayer, ma la notizia non è propriamente lieta.

Durante l'ultimo podcast Baeclast, il producer e lead designer Chris Wilson ha raccontato delle numerose sfide che lui e il suo team ha dovuto affrontare e con cui continuano a lottare, relative alla ben nota pandemia da COVID-19.

Lo sviluppo di Path of Exile 2 procede bene, ma è innegabile che la situazione mondiale attuale abbia creato diversi rallentamenti: pertanto, Wilson ha confermato che il titolo non vedrà la luce prima del 2024, ben due anni dopo l'originale data di lancio, fissata nel 2022.

Allo stesso modo, anche la pre-annnunciata open beta è stata rinviata di parecchio tempo e ora è prevista nel 2023.

Allo stato attuale, Grinding Gear Games ha completato lo sviluppo di due dei sette atti che comporranno Path of Exile 2, quindi manca ancora parecchio prima che il gioco sia completato e la situazione COVID, non ancora risolta a livello mondiale, ritarderebbe sicuramente tutti i progressi.

Rinviare un titolo di due anni non è cosa da poco: molti sviluppatori tendono a fare molteplici rinvii di pochi mesi, se proprio non sono in grado di rispettare le deadline.

Questa mossa di Grinding Gear, se non altro, appare come sincera e ben studiata: meglio presentare pubblicamente delle tempistiche concrete, piuttosto che proporre date magari più vicine, ma comunque irrealizzabili, scatenando così la rabbia e la frustrazione dei giocatori.

Fonte: SegmentNext

Contenuti correlati o recenti

BitCraft è un nuovo titolo che promette di rivoluzionare il genere MMORPG

BitCraft porta ogni singolo giocatore in un mondo "gigantesco" generato proceduralmente.

Roblox presenta la grande collaborazione con Vans: ecco 'Vans World'

Tante attività nuove per tutti gli utenti di Roblox.

World of Warcraft, in arrivo un aggiornamento che soddisferà le richieste più importanti della community

Cambio di covenant, nuove opzioni di personalizzazione e molto altro per World of Warcraft.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza