Final Fantasy dalla carta ai pixel in un meraviglioso documentario sull'arte della serie

Un video che i fan di Final Fantasy non possono perdere!

Se avete giocato ai vari Final Fantasy e siete rimasti impressionati dalla pixel art in mostra, allora un breve documentario al riguardo è quello che fa per voi!

Realizzato da Archipel, in collaborazione con il sito giapponese Game*Spark, Il video consiste in interviste sia con Yoshitaka Amano che con Kazuko Shibuya (responsabile di gran parte della pixel art pre-FFVII), che parlano del loro lavoro sulla serie, come hanno iniziato, come si sono incontrati e come le immagini della serie Final Fantasy si sono evolute mentre la coppia ha continuato a lavorare insieme nel corso degli anni.

È un documentario molto affascinante per tutte le intuizioni e i ricordi che condividono i due, ma è anche una gioia poterli vederli entrambi al lavoro, con Shibuya che sottolinea le complessità e i dettagli invisibili racchiusi in ogni singolo pixel.

Mentre il video di 12 minuti è interamente in giapponese, sono disponibili anche i sottotitoli ufficiali in inglese.

Che ne dite?

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Fallout 4 sarebbe il vero e proprio responsabile di una sparatoria per un sito americano

La guerra non cambia mai. Certi discorsi, nemmeno: Fallout 4 additato a causa di una sparatoria.

The Witcher di Netflix Stagione 2: Team Yennefer o Team Triss? Risponde Henry Cavill

Il Geralt della serie TV The Witcher e il triangolo con Yennefer e Triss.

Final Fantasy XIV su Steam registra un nuovo record di giocatori simultanei

L'espansione di Final Fantasy XIV Endwalker ha incuriosito i giocatori.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza