Outriders č 'flop'. Colpa in parte anche dell'Xbox Game Pass?

People Can Fly, team di Outriders, non ha ricevuto royalties da Square Enix.

In People Can Fly sono delusi da Square Enix sull'accordo di Outriders. L'azienda giapponese non ha ancora pagato ancora le royalties allo studio polacco per il gioco che è stato un lancio multipiattaforma di successo ad aprile. Lo afferma Sebastian Wojciechowski, presidente di PCF Group (società madre dello studio).

In generale, un publisher come Square Enix che non paga royalties a uno studio per il suo gioco è segno che il gioco non ha ancora recuperato i suoi costi di sviluppo. A People Can Fly stimano che Outriders dovrebbe già coprire i costi con le loro vendite, anche se qui la parola chiave è "stima", dal momento che Square Enix non ha nemmeno condiviso con loro i dati di vendita del loro gioco. "Non abbiamo alcuna informazione sulle vendite di Outriders", afferma Wojciechowski.

"Stimiamo che sarà tra i 2 e i 3 milioni di copie vendute e supponiamo che ciò avrebbe reso redditizio il progetto nel suo primo trimestre di vendite", facendo riferimento a questo periodo da aprile a giugno. "La mancanza di un pagamento da parte dell'editore significa probabilmente che, per Square Enix, non è così", aggiunge il leader dell'azienda, che ipotizza anche che i costi di pubblicazione del gioco siano stati più alti del previsto, suggerendo inoltre che una mancanza di redditività potrebbe essere causata dall'editore, comprese le partnership di distribuzione, dato che il gioco è stato lanciato anche su Xbox Game Pass.

"Nonostante queste informazioni deludenti, crediamo che People Can Fly riceverà le prime royalties per le vendite di Outriders quest'anno", conclude il leader. Nonostante questa mancanza di visibilità e l'apparente mancanza di redditività, People Can Fly non si scoraggia e conferma di essere ancora coinvolta in Outriders. Lo studio polacco è inoltre ancora legato a Square Enix nell'ambito dello sviluppo di un altro gioco.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop č una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Alan Wake Remastered č realtā ed ha anche una finestra di lancio!

Per la prima volta Alan Wake arriverā anche su console PlayStation.

Project Magnum č uno shooter sci-fi per PS5 e PS4 davvero spettacolare nel nuovo trailer

Diamo uno sguardo all'interessante Project Magnum previsto anche per PC.

Commenti (51)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza