Biomutant è un successo: 1 milione di copie vendute e costi di sviluppo coperti in appena una settimana

Biomutant ha rispettato le aspettative di Embracer Group.

Sulla scia della notizia che Outriders potrebbe non essere arrivato in pari nonostante le vendite fino a 3 milioni di unità, arriva la conferma che Biomutant ha ricoperto i costi di sviluppo una settimana dopo il lancio con vendite di 1 milione di unità.

Biomutant, sviluppato dallo studio svedese Experiment 101, è stato lanciato il 25 maggio e ha venduto più di 1 milione di copie, ha affermato la società madre Embracer Group in un report finanziario pubblicato di recente.

"L'intero investimento nello sviluppo e nel marketing, nonché il costo di acquisizione per Experiment 101 e l'IP, è stato recuperato entro una settimana dal lancio", ha affermato Embracer.

Il publisher THQ Nordic (di proprietà di Embracer) ha acquisito Experiment 101 nel novembre 2017, rilevando lo studio e i diritti di proprietà intellettuale di Biomutant.

Embracer ha descritto le vendite di Biomutant come "in linea con le aspettative del management".

Biomutant sembra aver fatto abbastanza bene quindi, il che è in netto contrasto con il tono di ieri dello sviluppatore di Outriders, People Can Fly. Lo studio polacco ha affermato che può solo presumere che Outriders non sia riuscito a raggiungere il pareggio perché, sostiene, Square Enix non ha ancora emesso un pagamento per le royalty (commissione pagata sui profitti dopo che Square Enix ha recuperato il suo investimento). Sorprendentemente, PCF ha accusato Square Enix di non aver fornito alcuna informazione di vendita per il proprio gioco.

Nel frattempo, Embracer ha annunciato che il successo indipendente Valheim ha venduto altri 1,1 milioni di unità tra aprile e giugno, il che significa che ora ha venduto oltre 8 milioni di copie dal lancio.

Iron Gate, il piccolo studio dietro Valheim, ha ampliato il suo team fino a un totale di otto membri e sta lavorando a un piano a lungo termine per supportare e sviluppare ulteriormente l'IP, ha affermato Embracer.

E infine, Embracer ha annunciato di aver acquisito altri tre studi. Questa volta si tratta di Demiurge Studios, Fractured Byte e SmartPhone Labs attraverso la sua sussidiaria Saber Interactive.

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Suicide Squad: Kill the Justice League, svelata la key art ufficiale

Nuovi dettagli su Suicide Squad: Kill the Justice League verranno svelati prossimamente.

'New World sarà un successo e mostrerà cosa Amazon Games può fare'

Christoph Hartmann di Amazon Games ha piena fiducia in New World.

Star Wars: Knights of the Old Republic è in arrivo su Switch...non il remake

Il classico Star Wars: Knights of the Old Republic sbarcherà sull'ibrida

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza