Embracer Group non si ferma più e acquisisce anche Demiurge Studios, Fractured Byte e SmartPhone Labs

Altri tre studi per Embracer Group.

Embracer Group ha annunciato le sue ultime acquisizioni, con Demiurge Studios, Fractured Byte e SmartPhone Labs che ora sono proprietà della compagnia.

Le operazioni sono state annunciate insieme agli ultimi risultati finanziari della società. Tutte e tre le aziende sono state acquisite tramite Saber Interactive, di proprietà di Embracer.

Il costo delle acquisizioni rimane sconosciuto, ma tutte comportano un pagamento anticipato oltre a potenziali guadagni basati sulle prestazioni nei prossimi uno/sei anni.

Demiurge Studios, con sede negli Stati Uniti, è meglio conosciuto per il suo recente lavoro nel campo mobile, essendosi precedentemente specializzato nel co-sviluppo nello spazio AAA.

Lo studio ha prodotto titoli free-to-play come Crazy Taxi Gazillionaire e Marvel Puzzle Quest ed è stato di proprietà della divisione mobile di Sega per cinque anni, prima che l'anno scorso si verificasse l'acquisizione da parte del management.

L'acquisizione dovrebbe essere completata entro la fine di agosto e porta un team di 68 sviluppatori in Saber. Il management di Embracer prevede che Demiurge genererà un fatturato di 15 milioni di dollari nel 2021.

unnamed

Lo sviluppatore e specialista di porting Fractured Byte ha sede in Estonia, con circa 50 dipendenti distribuiti nella sua sede centrale a Tallinn e tre sedi in Ucraina.

Fondato nel 2018, lo studio ha assistito allo sviluppo di porting per Switch come Tony Hawk's Pro Skater 1+2 e Borderlands: The Legendary Collection.

In effetti, sia Fractured Byte che Demiurge Studios hanno precedentemente lavorato con lo sviluppatore di Borderlands, Gearbox Entertainment, anch'esso acquisito da Embracer all'inizio di quest'anno con un accordo del valore di 1,3 miliardi di dollari.

L'acquisizione di Fractured Byte dovrebbe essere completata entro la fine di settembre.

Infine, la società russa di test di software e sviluppo di giochi SmartPhone Labs è stata coinvolta, aggiungendo oltre 100 dipendenti a Saber Interactive.

La società ha già una relazione di lunga data con Saber, avendo lavorato insieme su porting per mobile di Mudrunner e World War Z per Switch.

Questa acquisizione è stata completata la scorsa settimana, l'11 agosto. Tutte e tre le società manterranno la loro leadership quando entreranno a far parte di Saber Interactive.

Fonte: Gamesindustry.biz.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Xbox starebbe preparando un'altra grande acquisizione come quella di Bethesda

Alcune indiscrezioni suggeriscono una grande acquisizione in casa Xbox.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

PS5 ha un video che vi spiega come montare l'SSD M2 aggiuntivo

Sony ha pubblicato un video su una delle caratteristiche più importanti di PlayStation 5.

Xbox: primi dettagli per i misteriosi videogiochi esclusivi 'Cobalt' e 'Indus'?

Spuntano dettagli interessanti sui giochi Xbox Game Studios dal database NVIDIA.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza