Metroid Dread in un nuovo imperdibile trailer sulla trama dell'esclusiva Switch

"Un altro assaggio di terrore" per Metroid Dread.

Tutti attendiamo notizie di Metroid Prime 4, ma nel frattempo, non dobbiamo dimenticarci di Metroid Dread, che effettivamente possiede anche una storia interessante. Forse molti di voi non lo sapranno ma Metroid Dread esiste dai tempi di Nintendo DS, quando si cercava di esplorare il mondo 2D a scorrimento laterale per il brand. Il progetto però non prese piede e venne cancellato, ma resuscitando in qualche modo nel 2017 con Samus Returns. Il ritorno di Metroid Dread è dunque molto interessante.

Manca poco più di un mese all'arrivo su Nintendo Switch (8 ottobre), e la casa nipponica alimenta l'hype con trailer dedicati ai vari aspetti del gioco. Oggi tocca alla narrativa, con il trailer dal titolo "Un'altra anteprima del terrore". Nome che è tutto un programma. La nuova avventura di Samus Aran è pregna di tutte le caratteristiche che hanno fatto scuola, con il cannone con diverse modalità di fuoco, il Melee Counter e la sua iconica Morph Ball. Non mancano però le novità, come la capacità di assorbire energia speciale (Aeion) capace di sbloccare abilità temporanee come l'occultamento.

Narrativamente, almeno nell'incipit, Samus è attratta da una richiesta di soccorso su un pianeta in cui è stato rilevato il Parassita X, capace di replicare qualsiasi ospite. i sette robot E.M.M.I. inviati a indagare sul posto non comunicano più e Samus sarà chiamata a risolvere questo mistero. Manca poco dunque all'uscita, e nonostante non sia il quarto capitolo, Metroid Dread rimane assolutamente da attenzionare.

Contenuti correlati o recenti

Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5 gira bene anche con il peggiore degli SSD compatibili

Digital Foundry analizza le opzioni SSD disponibili per PS5 usando Ratchet & Clank: Rift Apart

Death Stranding Director's Cut per PS5: in UK l'upgrade next-gen costa solo 5 sterline

Il passaggio alla versione PS5 next-gen di Death Stranding avrà un costo minore nel Regno Unito.

Kena Bridge of Spirits è PS5 vs PS4 Pro in un primo video confronto

Tuffiamoci nella storia di Kena Bridge of Spirits.

Articoli correlati...

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza