Destiny 3 o Destiny Mobile sono già in sviluppo?

Un annuncio di lavoro apre alle speculazioni sul nuovo Destiny.

Da quando Bungie ha lasciato il fortunato franchise Halo per lanciarsi in una nuova IP, le cose non sembrano essere andate come sperato. Il primo Destiny, annunciato in pompa magna come la nuova era del videogioco, ha lasciato spazio a server vuoti e all'incapacità di portare contenuti in grado di mantenere in vita il progetto. Tutt'altra storia con Destiny 2, aggiornato con diverse espansioni fino al prossimo anno. Insomma, Bungie sembra aver imparato la lezione.

Eppure, nonostante la mole di lavoro, Destiny 2 ha faticato come il suo predecessore a lasciare un forte segno nel mercato videoludico, finendo anche per seguire la strada free to play. Forse è per questo che i progetti per un terzo capitolo a un certo punto si sono arrestati, con le parole del Director Luke Smith che lasciavano poco adito ai dubbi: l'intenzione di realizzare un sequel era totalmente assente.

Ma si sa, il mercato è fluido e ciò che vale oggi non è detto che valga anche domani. Proprio per questo i rumor su Destiny 3 cominciano a trovare spazio, senza sottovalutare l'ipotesi di entrare nel mondo mobile; del resto Call of Duty insegna. Anche da una semplice biografia di Twitter è possibile ricavare tante informazioni e quella che è saltata all'occhio è proprio quella dell'executive producer di Bungie, Donya Shirzad descritta come responsabile dei "futuri titoli del franchise Destiny". E questo è il primo indizio.

Facendo più attenzione, si nota anche un annuncio di lavoro dedicato alla ricerca di un Partner-focused Executive Producer, per la creazione di un team dedicato al supporto dei partner internazionali che lavorano con il franchise Destiny. Nessuna menzione specifica a Destiny 2, e volendo, possiamo considerarlo un secondo indizio.

Ma c'è di più, e come insegna Agatha Christie, ne serve un terzo per fare una prova. Scavando più a fondo, si può notare come tra le competenze richieste, ci sia quella rivolta allo sviluppo su mobile, più la disponibilità di viaggi in Cina, un mercato chiave da questo punto di vista. Nonostante tutto è difficile dire cosa arriverà in futuro, soprattutto perché una cosa non esclude l'altra. Potrebbe essere la versione a sé stante di Destiny in versione mobile, la versione mobile di Destiny 3 o, perché no, la versione mobile di Destiny 2. L'unica certezza, è che il franchise ha ancora molto da dire.

Fonte: DualShockers

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Overwatch 2: Blizzard difende la controversa scelta del 'Tank unico'

Two tank is megl che uan... o no? Il futuro di Overwatch 2.

Bioshock ricreato come gioco 2D non è niente male

La nostalgia può esasperare l'ingegno, anche con Bioshock.

Splitgate potrebbe avere presto una modalità battle royale

Visto che Splitgate è andato bene, perché non fare il passo successivo?

Call of Duty Vanguard: i giocatori bannati su Warzone non potranno giocarci

Niente da fare per coloro che vogliono giocare a Call of Duty Vanguard.

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Articolo | Call of Duty: Vanguard - prova

Il nostro primo sguardo ai campi di battaglia multiplayer di Call of Duty: Vanguard.

Battlefield 2042 non è ancora uscito ma c'è già un sito che vende cheat

Come rovinare Battlefield 2042 ancora prima che esca.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza