Twitch diventa The Sims! Gli spettatori 'prendono il controllo' della vita di uno streamer

Il pubblico controlla lo streamer Twitch Jerma come su The Sims!

Lo streamer di Twitch, Jerma, sta portando avanti il suo ultimo progetto che si preannuncia essere uno dei suoi più particolari. Il famoso streamer ha eseguito una versione reale di The Sims con gli spettatori che controllavano ogni sua mossa. Lo stream di quasi tre ore ha toccato tutti i punti salienti di un gioco tradizionale The Sims, dal negare a Jerma il riposo al chiuderlo fuori di casa, fino a guardarlo fare il bagno. Ma per sua stessa ammissione questo stream "tutorial" era solo l'inizio.

Gli spettatori sono stati inizialmente introdotti in un "segmento di guardaroba" preregistrato che imitava la schermata Crea un Sim, che ha visto Jerma scorrere vari abiti e accessori di scena. La chat di Twitch è stata quindi in grado di votare quale look doveva avere il "Sim" Jerma. Il live-action si è svolto nella "Dollhouse", un teatro completo di un set composto da una casa di due stanze e un cortile. I partecipanti alla chat hanno votato le azioni con indicatori visualizzati nell'angolo in basso a sinistra dello stream, dove si vedono le esigenze e il livello di energia di Jerma.

Lo stream a un certo punto ha fatto fare jogging a Jerma, e poi inizialmente gli ha negato il bagno quando il suo misuratore di igiene ha toccato il fondo. Successivamente hanno ordinato un materasso che è stato prontamente consegnato (oltre a controllare le sue azioni la chat può acquistare vari aggiornamenti e oggetti a tema Sims). Verso la fine Jerma è stato chiuso fuori di casa con una struttura del letto che bloccava la porta d'ingresso. Alla fine ha utilizzato il bagno, con la sfocatura pixelata proprio come in The Sims.

dde34f240c260a69dd86e1d28eeb85a7
2739060b36dbf9f8f4fd0994a6c3429d

Che ne pensate?

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza