God of War, sapevate che l'ascia di Kratos diventa più grande quando la impugna?

Gli inganni ottici di God of War.

Uno degli animatori dell'amato God of War del 2018 ha rivelato un simpatico retroscena su Kratos e la sua nuova arma preferita, l'ascia Leviatano.

A quanto pare, l'arma è molto più grande quando si trova in mano al protagonista, rispetto a quando si trova sulla sua schiena. Per la precisione, l'aumento di dimensioni sarebbe del 20%.

Stando a quanto dichiarato dall'animatore in questione, Robert Morrison, tutt'ora impiegato presso PlayStation Studios, si tratta solo di un espediente usato dagli sviluppatori per accentuare la presentazione di un oggetto in base alla posizione della telecamera.

Considerando la particolare visuale usata da God of War, ben differente da quella utilizzata nei precedenti titoli della serie, non stupirebbe trovare altri trucchetti simili sparsi in giro per il gioco, per migliorare la resa di determinati asset.

Un dettaglio interessante in un gioco che ha stregato milioni di giocatori. Voi avevate notato questa piccola "crescita"? Secondo voi l'espediente verrà ripetuto con God of War Ragnarok e le future armi ottenibili?

Fonte: GamesRadar

Vai ai commenti (2)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Alan Wake Remastered è realtà ed ha anche una finestra di lancio!

Per la prima volta Alan Wake arriverà anche su console PlayStation.

Project Magnum è uno shooter sci-fi per PS5 e PS4 davvero spettacolare nel nuovo trailer

Diamo uno sguardo all'interessante Project Magnum previsto anche per PC.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza