Dr. Disrespect vs Twitch! Lo streamer sa il motivo del ban e farà causa alla piattaforma

Guerra aperta tra Dr. Disrespect e Twitch.

Dr Disrespect ha rivelato in streaming che conosce il motivo del suo ban permanente da Twitch e per questo sta facendo causa alla piattaforma.

Durante una trasmissione su YouTube il 23 agosto, Doc ha confrontato la sua attuale piattaforma di streaming con Twitch. Dopo un po', è emerso l'argomento del suo famigerato e misterioso ban dal sito e lo streamer ha condiviso alcuni nuovi dettagli sulla situazione.

Dopo aver definito il ban "montagne russe di emozioni", Doc ha rivelato di conoscere da mesi il motivo dietro le azioni di Twitch.

"C'è un motivo per cui non ne parlo, non posso parlare di questo genere di cose", ha detto Doc, prima di dover disattivare l'audio del compagno di squadra ZLaner. "Molte persone chiedono 'Conosci il motivo?' Sì, ora lo conosco. Lo so da mesi ormai".

Oltre a sapere perché è stato bannato, a quanto pare è anche in procinto di intraprendere un'azione legale contro Twitch, ma non è entrato nei dettagli, a parte il fatto che li sta "citando in giudizio".

"C'è un motivo per cui gli stiamo facendo causa, ok?" Ha aggiunto.

Lo streamer non ha detto esattamente perché sta facendo causa a Twitch durante lo streaming. Tuttavia, ha parlato delle sfide che lui e il suo marchio hanno dovuto affrontare da quando tutto è iniziato.

Infine, Dr Disrespect ha anche notato che il suo precedente contratto con il "Purple Snake", come lui chiama Twitch, sarebbe scaduto a settembre di quest'anno. Vi riporteremo tutti gli aggiornamenti appena sarà possibile.

Fonte: Dexerto.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Xbox starebbe preparando un'altra grande acquisizione come quella di Bethesda

Alcune indiscrezioni suggeriscono una grande acquisizione in casa Xbox.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

Xbox: primi dettagli per i misteriosi videogiochi esclusivi 'Cobalt' e 'Indus'?

Spuntano dettagli interessanti sui giochi Xbox Game Studios dal database NVIDIA.

PS5 il nuovo modello CFI-1100 testato da Digital Foundry: è peggiore e scalda di più?

Finalmente abbiamo il verdetto sul nuovo modello di PlayStation 5.

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza