Book of Travels, il delizioso RPG online con elementi alla Journey è stato rinviato a data da destinarsi

Book of Travels doveva arrivare in accesso anticipato questo mese.

Di Book of Travels ne avevamo già parlato: si tratta di un particolare Tiny MMO che invita i giocatori ad approfondire la creazione del personaggio prima di intraprendere un viaggio di esplorazione unico.

Si chiama proprio TMORPG, scambiando "Massive" con "Tiny". L'estetica del gioco ed il suo mondo scarsamente popolato renderanno l'esperienza di gioco unica e coinvolgente. I giocatori possono esplorare da soli o insieme ad altri, plasmando le loro avventure mentre procedono. Book of Travels adotta anche una semplice forma di comunicazione basata su emote che rimuove le barriere linguistiche in modo che i giocatori di tutto il mondo possano interagire.

Ebbene, il 30 agosto il gioco sarebbe dovuto arrivare in accesso anticipato su Steam. Sfortunatamente non sarà così: gli sviluppatori hanno pensato che fosse meglio posticipare il lancio del gioco per assicurarsi di lavorarci al meglio. Attualmente non c'è ancora una data di lancio ufficiale, ma il post su Steam creato per l'occasione assicura che i giocatori non dovranno aspettare molto tempo.

"Vogliamo essere in grado di offrire un gioco in accesso anticipato che possiamo sostenere. Ma credeteci quando diciamo che non scriviamo questa comunicazione facilmente e capiamo che questo deluderà chiunque non vedeva l'ora di lanciarsi in il gioco quest'estate. Allo stesso tempo, crediamo anche che lo dobbiamo al gioco, a noi stessi e, cosa più importante, a te per assicurarci che Book of Travels soddisfi i nostri standard" si legge nella comunicazione.

Book of Travels è stato già rinviato a più riprese: per adesso quindi non ci resta che attendere nuovi dettagli dal team di sviluppo.

Fonte: Steam

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza