'COVID-19 come PS5 in Giappone': un sistema a 'lotteria' e file chilometriche

Ottenere un vaccino anti COVID-19 sarebbe difficile come acquistare una PS5...

Quando le console di Sony e Nintendo vengono lanciate in Giappone ci sono sempre lunghe file e sistemi di lotteria. Ebbene, questo vale anche per le vaccinazioni contro il Covid-19.

In Giappone, le persone in genere aspettano in fila per i biglietti quando gli hardware sono disponibili. Anche ora, come riporta Famitsu, questo sistema di lotteria viene ancora utilizzato per PlayStation 5, anche se almeno i clienti speranzosi possono sperare di trovarla online. All'inizio della pandemia, tuttavia, il sistema "di persona" era ancora utilizzato presso un rivenditore di Osaka per Nintendo Switch, contro le leggi sul distanziamento sociale.

Il Giappone ha intensificato il suo sforzo di vaccinazione contro il Covid-19, con molte parti del paese ancora in stato di emergenza. Il tasso di vaccinazione complessivo è del 43% e non è ancora facile per molti ottenere i vaccini. A seconda della città o della zona, esistono protocolli diversi. Nella parte della prefettura di Osaka, ad esempio, si può chiamare o provare a prenotare online una volta ricevuto un biglietto voucher. I posti si riempiono rapidamente e alcuni continuano a ricontrollare su base settimanale prima di prenotare con successo un appuntamento.

Venerdì scorso, a Tokyo (Shibuya) è stato lanciato un centro di vaccinazione walk-up per i giovani dai 16 ai 39 anni senza prenotazione. Venerdì, il piano era di aprire a mezzogiorno e offrire 200 dosi. Questa è stata un'enorme sottovalutazione di quanti giovani di Tokyo vogliono vaccinarsi. NHK riferisce che alle 7:30 c'erano già 300 persone in fila. La fila è stata chiusa poco dopo.

Il secondo giorno, il centro è passato a un sistema di lotteria "in stile console". Mentre i biglietti sono stati distribuiti di persona, i risultati sono stati annunciati online.

6288a6b699c33b311ce79d75f91abbfb
cbf24d0e59812f987db63ae283f11a2f

La fila si estendeva per quasi 2.800 piedi, quasi fino alla stazione di Harajuku. Il centro di vaccinazione ha distribuito i biglietti a 2.226 persone. Di questi, 354 hanno "vinto" la possibilità di essere vaccinati.

Le reti di media giapponesi, tra cui FNN e JNN, hanno ripreso le file di persone che sembravano come quelle che si formano per un lancio di PlayStation o Apple.

Probabilmente, in Giappone dovrebbe essere usato un altro metodo per le vaccinazioni anti Covid-19, che ne pensate?

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

PS5 il nuovo modello CFI-1100 testato da Digital Foundry: peggiore e scalda di pi?

Finalmente abbiamo il verdetto sul nuovo modello di PlayStation 5.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

Switch starebbe per ricevere un controller nuovo di zecca

Alcuni documenti sembrano suggerire l'arrivo di un nuovo controller per Switch.

Articoli correlati...

Commenti (5)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza