Final Fantasy XIV ha (ovviamente) il suo pollo fritto dedicato

L'amore per Final Fantasy XIV ha portato alla creazione di nuovi sapori.

Il Giappone è il pianeta delle stranezze, all'insegna del "se puoi pensarlo, allora puoi farlo". Evidentemente qualcuno avrà pensato che servisse del pollo fritto dedicato a Final Fantasy XIV, ed eccoci qua a parlarne. Messo in vendita dalla catena di minimarket Lawson, questo pollo speciale riesce a trasformare in sapori i cristalli di Luce e d'Oscurità che come potete ben immaginare non sono altro che pepe e salsa tartara.

Chissà se questi polli avessero immaginato che un giorno sarebbero associati a uno dei brand più famosi al mondo, e che siate vegani o no, sembra comunque un onore. Karaage, è uno spuntino popolare in Giappone, e con sapori molto diversi da quelli che possiamo trovare da McDonads o KFC. Ma qui si va oltre, con la carne, non la sua panatura, colorata in bianco e nero.

Ma chi è quel qualcuno che ha pensato "sì, effettivamente manca del pollo fritto dedicato a Final Fantasy"? Proprio lui, compositore di Final Fantasy Masayoshi Soken che già due anni fa collaborò con lo stesso negozio per produrre pollo al sapore di olio e aglio bruciato a tema FFXIV. Insomma, è meglio che che continui a suonare, e basta.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5 gira bene anche con il peggiore degli SSD compatibili

Digital Foundry analizza le opzioni SSD disponibili per PS5 usando Ratchet & Clank: Rift Apart

Quali sono i videogiochi che fanno imprecare di più?

Un peculiare studio svela i videogiochi che fanno infuriare di più.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza