Fortnite incontra Martin Luther King Jr.: la figlia Bernice King prende le distanze dall'evento

Fortnite ha messo a disposizione lo storico discorso per tutti i giocatori.

Epic Games ha aggiunto pochi giorni fa una nuova modalità in Fortnite per celebrare il discorso di Martin Luther King Jr. Tuttavia, la figlia, Bernice King, ha preso le distanze da questo evento: a monte c'è una serie di controversie di lunga data su come deve essere usata l'eredità di Martin Luther King.

L'intento di questa modalità era di istruire i giocatori sulla "Marcia su Washington per il lavoro e la libertà" fatta da King negli anni '60. Tuttavia, a poche ore dalla sua attivazione, l'account Twitter del Martin Luther King Jr. Center for Nonviolent Social Change ha scritto: "Il King Center non concede in licenza la proprietà intellettuale del Dr. King e pertanto non è stato coinvolto in alcuna decisione riguardante l'impresa con TIME Inc e PlayStation/Fortnite".

In seguito Bernice King, amministratrice delegata del Centro, ha poi twittato il messaggio aggiungendo: "Le decisioni in merito alla concessione in licenza della proprietà intellettuale di mio padre sono al di fuori della mia competenza personale". A quanto pare quindi c'è un conflitto che dura da molti anni riguardo il dare in licenza la proprietà intellettuale di Martin Luther King.

L'evento è stato una collaborazione con la rivista Time, i suoi partner e i contributi di "American Family Insurance, il DuSable Museum of African American History e l'Estate of Martin Luther King, Jr". Quest'ultima associazione è entrata spesso in conflitto con i figli di King e a quanto pare le controversie continuano ancora.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Titanfall 3 impossibile? Respawn non ci sta

'Titanfall è il vero nucleo del nostro DNA'.

Halo Infinite ha una mappa multiplayer che contiene un riferimento a Destiny

Un'area presente in Halo Infinite attiverà ricordi tra i giocatori di Destiny.

Halo Infinite multiplayer la beta a rischio rinvio? Problemi per 343 Industries

Il team di Halo Infinite al lavoro per trovare una soluzione.

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Articoli correlati...

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Articolo | Call of Duty: Vanguard - prova

Il nostro primo sguardo ai campi di battaglia multiplayer di Call of Duty: Vanguard.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza